Domenica, 16 Maggio 2021
Sport San Michele / Via Montelungo

Virtus Verona riammessa in Serie C, ma l'esordio col Padova è una sconfitta

Risultato finale: 3-1. Un risultato giudicato troppo pesante dall'allenatore veronese Luigi Fresco: «Mi è sembrata una gara equilibrata. Sono stati decisivi gli episodi, soprattutto il rigore che gli abbiamo regalato»

Virtus Verona - Padova (Fermo immagine video Eleven Sports)

Questa estate, la Virtus Verona è stata riammessa in Serie C e ieri, 25 agosto, e cominciato anche il suo campionato. La società di Luigi Fresco ha potuto approfittare dell'impossibilità di iscriversi al torneo manifestata da altri club e quindi ha potuto dimenticare in fretta la retrocessione subita ai playout contro il Rimini.

Il nuovo esordio in Lega Pro, però, è stato negativo per i veronesi, sconfitti per 3-1 in casa dal Padova.
Il primo tempo si è chiuso con gli ospiti in vantaggio di un gol e la marcatura porta la firma di Castiglia. Sul suo destro da fuori area, Giacomel non è riuscito ad arrivare. Ma sullo 0-0, la Virtus è andata vicino al vantaggio con Danti che ha raccolto un assist di Da Silva. Il portiere del Padova Minelli ha respinto d'istinto. La palla poi è rimasta viva per Pellacani, ma la sua conclusione è stata bloccata ancora da Minelli.
Nel secondo tempo, la Virtus ha pareggiato con Odogwu. Minelli aveva parato il calcio di rigore calciato da Lupoli. Odogwu è stato il primo ad avventarsi sulla respinta del portiere avversario e così ha potuto calciare in rete la palla. Tre minuti più tardi, però, altro calcio di rigore. Il direttore di gara lo ha assegnato al Padova e dal dischetto Santini non ha sbagliato. I veronesi hanno sfiorato in un paio di occasioni il pareggio, ma a segnare è stato ancora il Padova con Soleri che di testa ha insaccato sugli sviluppi di un calcio d'angolo.

Mi è sembrata una gara equilibrata - ha commentato a fine gara l'allenatore della Virtus Fresco - Sono stati decisivi gli episodi, soprattutto il rigore che gli abbiamo regalato. Loro non hanno creato grandi occasioni e Giacomel non ha dovuto compiere grandi parate. Il pareggio sarebbe stato giusto, per questo ritengo troppo pesante per noi il risultato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus Verona riammessa in Serie C, ma l'esordio col Padova è una sconfitta

VeronaSera è in caricamento