rotate-mobile
Sport Stadio / Piazzale Atleti Azzurri D'Italia

Tezenis, tre su tre in campionato. Nell'anticipo battuta Ravenna 84-63

I gialloblu rompono l'equilibrio nel secondo quarto, soffrono nel terzo e volano negli ultimi dieci minuti. Dalmonte aveva chiesto conferme ai suoi ed è stato accontentato

L'obiettivo annunciato alla vigilia da coach Luca Dalmonte era quello di confermarsi ed è stato raggiunto. Ieri, 19 ottobre, la Tezenis ha vinto la sua terza partita sulle tre giocate nel campionato di Serie A2. Nell'anticipo contro l'OraSì Ravenna, i gialloblu hanno vinto all'Agsm Forum con uno scarto di 21 punti e soffrendo solamente nel terzo quarto.

Partenza soft della Tezenis che non viene punita dagli avversari, ma quando i ruoli si invertono Verona non è altrettanto cortese e si prende un leggero vantaggio. Ravenna resta in gara e il primo quarto ferma le due squadre sul 17-15.
Nel secondo quarto, l'ago della bilancia comincia a pendere dalla parte di Verona grazie a Love e alle sue palle rubate. La Tezenis arriva sul 35-26 e poi resiste al tentato recupero avversario. All'intervallo il punteggio è 43-32.
Nel terzo quarto Hasbrouck segna tre triple e la Tezenis vola a +16 (54-38), ma poi i gialloblu non riescono a mantenersi precisi in attacco e così Ravenna può rientrare in partita con Thomas. Il parziale si conclude sul 56-50.
Ai veronesi non tremano le gambe e con Rosselli la Tezenis torna in doppia cifra di vantaggio. L'attacco veronese riprende ritmo e la difesa mette in crisi gli avversari. Il match termina prima della sirena, quando Verona arriva a +20 (72-52). Negli ultimi minuti si gioca solo per fini statistici e si raggiunge il risultato finale di 84-63.

Tezenis Verona - OraSì Ravenna 84-63

Tezenis Verona: Kenny Hasbrouck 25 (4/5, 5/14), Francesco Candussi 19 (7/9, 1/2), Guido Rosselli 12 (4/6, 0/2), Mitchell Poletti 12 (4/9, 0/1), Jermaine Love 9 (3/7, 1/1), Davide Guglielmi 3 (0/0, 1/1), Giovanni Severini 2 (0/1, 0/4), Roberto Prandin 2 (1/3, 0/0), Mattia Udom 0 (0/1, 0/0), Giovanni Tomassini 0 (0/0, 0/0), Alessandro Morgillo 0 (0/1, 0/0), Mirco Cacciatori 0 (0/0, 0/0).

OraSì Ravenna: Charles Thomas 24 (8/14, 1/3), Tommaso Marino 11 (4/6, 0/2), Marco Venuto 9 (2/4, 1/3), Giddy Potts 5 (0/2, 1/6), Luigi Sergio 5 (1/2, 1/1), Kaspar Treier 5 (0/2, 1/3), Alberto Chiumenti 2 (1/3, 0/0), Mikk Jurkatamm 2 (1/2, 0/3), Fadilou Seck 0 (0/0, 0/0), Elia Bravi 0 (0/0, 0/0), Simone Farina 0 (0/0, 0/0), Matteo Zanetti 0 (0/0, 0/0).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tezenis, tre su tre in campionato. Nell'anticipo battuta Ravenna 84-63

VeronaSera è in caricamento