rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Sport Stadio / Piazzale Atleti Azzurri D'Italia

Tezenis, dopo Bergamo altre amichevoli per prepararsi al campionato

I veronesi giocheranno contro Ravenna e Mantova, ma già dal test contro i bergamaschi sono arrivati segnali positivi. Candussi: «Stiamo crescendo nella chimica e nella condizione»

Penultima settimana di allenamenti per la Tezenis Verona prima dell'inizio del campionato. Dopo l'uscita dalla Supercoppa, i gialloblu hanno in programma due amichevoli nei prossimi giorni per trovare il ritmo giusto in questo inizio di stagione. Mercoledì 25 settembre, all'Agsm Forum, ospiteranno Ravenna, mentre sabato 28 settembre andranno a far visita a Mantova.

Intanto, la Scaligera Basket ha già giocato sabato scorso, 21 settembre, un'amichevole in casa di Bergamo. Il match è stato giocato, azzerando il punteggio alla fine di ogni quarto. Il primo e il terzo quarto sono stati vinti da Bergamo, mentre il secondo e l'ultimo quarto li ha vinti Verona. I punteggi sono stati: 22-18, 10-15, 19-17 e 10-15. La somma finale è 61-65 per la Tezenis, che ha dovuto fare a meno di Jermaine Love, fermato da una distorsione alla caviglia. In ripresa dai loro rispettivi infortuni, invece, Tomassini e Guglielmi.
«Stiamo crescendo nella chimica e nella condizione - ha commentato il gialloblu Francesco Candussi - Sentiamo un po' i carichi di lavoro però credo sia stata una prova importante per testare quello che sarà anche il livello fisico del campionato».

Dalla trasferta di Bergamo ci portiamo a casa la capacità di gestire l'emergenza, che è stata l'assenza di Love; di fronte a questa avevamo rotazioni non usuali per noi e abbiamo fatto di necessità, virtù - ha aggiunto coach Luca Dalmonte - Abbiamo giocato contro una squadra che ci ha imposto un ritmo differente rispetto al nostro tipo di allenamento, che ha sfruttato un tatticismo a cui noi non eravamo prontissimi ma che abbiamo risolto giocando determinate situazioni. Dobbiamo avere maggiore fluidità in attacco perché così, tutti, siamo coinvolti cercando un palleggio in meno ed un passaggio in più.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tezenis, dopo Bergamo altre amichevoli per prepararsi al campionato

VeronaSera è in caricamento