Sport

Tafferugli a San Siro: sospesa la tessera agli ultras coinvolti

L'Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive ha deciso di identificare e punire i responsabili dei disordini di martedì. Per arrestati e denunciati la revoca sarà immediata

Difficile pensare che i disordini all'esterno dello stadio di San Siro avvenuti martedì sera in occasione dell'incontro tra Inter ed Hellas Verona restassero senza conseguenze. La decisione è stata lapidaria: sarà sospesa la tessera del tifoso ai partecipanti ai tafferugli.

DECISIONE UNANIME - È quanto emerso dalla riunione di ieri dell'Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive (organo del ministero dell’Interno) nell'ambito del quale, su proposta dell'Ufficio ordine pubblico, è stato deciso di richiedere alla Questura di Verona, d'intesa con quella di Milano, di procedere alla individuazione del gruppo di facinorosi veronesi, procedendo alla sospensione della tessera del tifoso loro rilasciata, fino al completamento degli accertamenti necessari.?Si tratta, si spiega in una nota, del primo provvedimento dell'Osservatorio in questa direzione, “peraltro previsto dal programma istitutivo della tessera del tifoso, adottato dopo ripetuti comportamenti violenti o illegali tenuti dalla tifoseria scaligera”. La card sarà invece immediatamente revocata agli arrestati ed ai denunciati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tafferugli a San Siro: sospesa la tessera agli ultras coinvolti

VeronaSera è in caricamento