La Scaligera Basket mette a segno un altro colpo di mercato: ecco Iris Kangi

La Tezenis ha ingaggiato l'ala di due metri che nelle ultime due stagioni ha militato a San Severo: "Sono pronto a mettermi a completa disposizione di coach Dalmonte e dei miei nuovi compagni"

Foto Facebook

Nuovo colpo di mercato in casa Tezenis. La Scaligera Basket infatti ha comunicato l'ingaggio di Iris Kangi, ala di due metri che ha disputato le ultime due stagioni a San Severo, in Serie B, dove ha chiuso l’ultima annata con un ottimo 11.4 punti di media, tirando col 46% da due e il 35% da tre, al quale vanno aggiunti oltre 5 rimbalzi a partita. 

Ikangi, nativo di Voghera ma di origini congolesi, ha preso anche parte con la nazionale italiana Under 20 agli Europei del 2014 disputati in Grecia agli ordini di coach Pino Sacripanti. 23 anni, Iris è un giocatore atletico, in grado di occupare indistintamente il ruolo di 3 e di 4, con mani e piedi veloci che, uniti ad una taglia fisica importante, gli consentono di difendere sia su giocatori interni che esterni. Ikangi porta energia e voglia di emergere, ingredienti che saranno alla base della Scaligera 2017-2018.

"Sono davvero felicissimo - ha sottolinea Ikangi - di poter far parte di una società storica come la Scaligera. Verona rappresenta l’occasione che cercavo per misurarmi a livelli più importanti dopo tanta gavetta in serie B, dove sono cresciuto come persona e come giocatore. Sono pronto a mettermi a completa disposizione di coach Dalmonte e dei miei nuovi compagni per portare il mio mattoncino alla Scaligera".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • La zona "gialla plus" di Zaia peggio di quella arancione? Commercianti aperti, senza clienti

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Coronavirus: in Veneto 18 morti da ieri sera, Verona provincia con più casi attuali e decessi

  • Coronavirus, a Verona tornano a salire i ricoveri in terapia intensiva

Torna su
VeronaSera è in caricamento