Hellas, il ritiro sarà ancora a Primiero. E in difesa ecco Amir Rrahmani

In ritiro ci andranno anche le squadre giovanili, sempre in Trentino, ma a Roncone. Intanto, il difensore kossovaro ha superato le visite mediche ed è pronto a vestire la maglia gialloblu

Presentazione del ritiro di Primiero dell'Hellas Verona (Foto Grigolini - Fotoexpress)

Giornata di ufficializzazioni e presentazioni quella di oggi, 26 giugno, in casa Hellas Verona. Sono stati presentati i ritiri estivi che a luglio interesseranno la prima squadra e le giovanili. Inoltre, la guida tecnica della Primavera gialloblu è stata ufficialmente affidata a Nicola Corrent. Mentre il nuovo allenatore della prima squadra Ivan Juric potrà contare sulle prestazioni sportive del difensore Amir Rrahmani. Il giocatore ha superato oggi le visite sportive ed è ormai certo il suo passaggio dalla Dinamo Zagabria all'Hellas.

IL RITIRO DELLA PRIMA SQUADRA. Per il terzo anno consecutivo, il ritiro estivo dell'Hellas Verona sarà a Primiero-San Martino di Castrozza. La località del Trentino è pronta ad accogliere la squadra, lo staff e i tifosi gialloblù che arriveranno nel periodo tra il 10 e il 21 luglio.
La squadra alloggerà all'Hotel Luis, mentre allenamenti e amichevoli si svolgeranno nel centro sportivo intercomunale di Mezzano. Nei pressi del campo sorgerà l'Hellas Village, spazio interamente dedicato ai tifosi nel quale, ogni giorno, saranno a disposizione l'Hellas Store e tante attività per i tifosi di tutte le età. L'Hellas Village sarà aperto tutti i giorni negli orari degli allenamenti dei gialloblù e con orario continuato nei weekend.
Gli allenamenti della squadra sono in programma tutti i giorni e finora sono state programmate tre amichevoli: domenica 14 luglio, contro l'Us Primiero, mercoledì 17 luglio e sabato 20 luglio con avversari ancora da definire.
Sempre nella sede del ritiro estivo, a Imèr, sono inoltre in programma gli Hellas Camp Primiero, due settimane (8-13 luglio e 15-20 luglio) dedicate a bambini e ragazzi nati tra il 2005 e il 2013 che potranno divertirsi e allenarsi ogni giorno sotto la guida degli istruttori qualificati dell'Hellas Verona.

IL RITIRO DELLE GIOVANILI E L'UFFICIALIZZAZIONE DI NICOLA CORRENT. Dall'1 luglio, la guida tecnica della Primavera gialloblù sarà affidata a Nicola Corrent. Veronese, già capitano e vice allenatore dell'Hellas Verona, nella scorsa stagione ha guidato la formazione Under 17 fino alla conquista di un buon piazzamento nei playoff scudetto. L'Under 17 sarà guidata ad Antonio Porta, l'Under 16 da Davide Pellegrini e l'Under 15 da Nicola Saviolo.
E anche le squadre giovanili dell'Hellas Verona andranno in ritiro questa estate. Per il terzo anno consecutivo, il luogo del ritiro sarà Valle del Chiese, nel Trentino, con la località di Roncone nuovamente pronta ad accogliere i giovani gialloblu.
La Primavera andrà in ritiro dal 27 luglio al 9 agosto per preparare al meglio la stagione sportiva di Primavera 2 2019/20. L'Under 14 andrà dal 22 al 25 agosto, l'Under 13 dal 25 al 28 agosto, gli Esordienti 2009 dal 29 agosto all'1 settembre e i Pulcini 2010 dal 6 all'8 settembre.
Tutti i giovani calciatori e i loro staff saranno ospiti dell’Hotel Genzianella, a pochi passi dal centro sportivo dell’Unione Sportiva Alta Giudicarie.

CALCIOMERCATO. Il centrocampo dell'Hellas Verona ha perso un pezzo. Gustafson non è stato riscattato dai gialloblu e quindi alla fine del prestito dovrebbe tornare a Torino, dove comunque potrebbe restare per poco. Sul giocatore ci sarebbe infatti l'interessamento della Spal. Intanto, però, la difesa scaligera si è rinforzata con l'arrivo di Amir Rrahmani. Il difensore centrale è un classe '94 di nazionalità kossovara e proviene dalla Dinamo Zagabria, squadra con cui ha vinto una coppa e due campionati croati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Omicidio di Isola Rizza ripreso dalle telecamere: il cerchio inizia a stringersi

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Boato nella notte a Verona: bancomat assaltato e ladri in fuga col denaro

  • Controlli notturni dei carabinieri di Legnago e San Bonifacio per contrastare i furti in casa

Torna su
VeronaSera è in caricamento