Reggiana - Chievo Verona 0-1 | Segna Garritano e i gialloblu trovano la prima vittoria

Sfida combattuta, ma alla fine il Chievo ottiene la sua prima vittoria della stagione

Luca Garritano

Dopo una partenza non esaltante con un pareggio ed una sconfitta, il Chievo Verona trova finalmente la sua prima vittoria grazie ad una splendida rete nel primo tempo del solito Luca Garritano. Una sfida decisamente ostica che ha visto gli ospiti andare vicino al vantaggio nei primi minuti con una bella azione di Renzetti sulla fascia sinistra e la conclusione di Canotto dal limite, respinta in affanno dal portiere avversario Cerofolini. La risposta dei padroni di casa è arrivata poco dopo con un colpo di testa di Zampanaro e Semper che in due tempi è riuscito a parare sulla linea di porta. Tantissime le proteste dei giocatori della Reggiana che chiedevano il gol, ma senza l'assistenza della tecnologia è davvero complicato dire se la palla fosse dentro o meno.

Sta di fattro che poco dopo la formazione di mister Aglietti ha trovato la via della rete: cross dalla fascia destra, Fabbro è andato due volte alla conclusione, la prima respinta dalla traversa e poi da Cerofolini, infine ci ha pensato Garritano a battere il portiere avversario con uno splendido diagonale mancino da posizione defilata sulla sinistra. È stato l'uno a zero al minuto 24° che ha regalato così il vantaggio al Chievo. La reazione della Reggiana si è quindi rivelata veemente, ma senza riuscire a produrre chiare occasioni da rete. Allo scadere del primo tempo è invece arrivata una nuova ghiotta opportunità per gli ospiti: ancora Garritano pericoloso sulla fascia sinistra, palla al centro e l'accorrente Vivivani col piatto ha pescato l'angolo più lontano con Cerofolini autore di un vero miracolo a sventare in corner il raddoppio del Chievo.

Nel secondo tempo il copione non è cambiato: il Chievo a macinare gioco e la Reggiana che si è resa pericolosa nelle ripartenze. Al minuto 51° Renzetti ha imboccato sulla sinistra il solito Garritano che ha messo un ottimo cross al centro dell'area dove Canotto di testa ha impattato bene, ma la palla è terminata comunque alta seppur di pochissimo. Dieci minuti dopo è arrivata forse l'occasione più clamorosa per i padroni di casa: traversone dalla fascia destra e Lunetta sempre di testa a schiacciare verso la porta, trovando però sulla sua strada un ottimo Semper che, smanacciando, è riuscito a tenere i suoi in vantaggio. Da segnalare nel corso del secondo tempo anche l'ingresso in campo del neoacquisto gialloblu Ciciretti, oltre ad una bella conclusione mancina al volo di Djordjevic all'80° che per poco non ha pescato il jolly di giornata.

Il Chievo conquista così i suoi primi tre punti della stagione e sale a quota quattro totali in classifica, dopo una gara combattuta durante la quale ha messo in mostra tante buone qualità individuali e organizzazione tattica. Ora la testa va alla prossima sfida che si terrà martedì sera al Bentegodi, ore 21, contro il Brescia reduce dalla vittora casalinga per 3 a 0 sul Lecce.

La diretta della partita

Primo tempo

  • 1° Calcio d'inzio, al via la sfida.
  • 5° Bell'azione di Renzetti sulla sinistra con palla al centro per Canotto che dal limite calcia: Cerofolini para con un mezzo pasticcio, ma la palla non entra.
  • 6° Cross dalla destra di Fabbro per il colpo di testa di Garritano che finisce di poco alto sulla traversa.
  • 11° Occasionissima per la Reggiana, colpo di testa di Zamaparo e parata in due tempi di Semper che salva (forse) sulla linea, ma tantissime proteste dei padroni di casa.
  • 13° Botta di sinistro da parte di Djordjevic dal limite, para Cerofolini in affanno.
  • 24 ° Segna il Chievo che va in vantaggio grazie a un bel diagonale mancino di Garritanano da dentro l'area, dopo una doppia clamorosa occasione per Fabbro con la palla prima sulla traversa e poi ribattuta da Cerofolini sulla linea.
  • 38° Spinge la Reggiana in forcing per riacciuffare il pareggio, ma senza riuscire a creare vere e proprie occasioni da gol.
  • 44° Un minuto di recupero concesso dall'arbitro.
  • 45°+1 Clamorosa occasione allo scadere del recupero per il Chievo: sulla sinistra Garritano triangola con Djordjevic, palla al centro per Viviani che col piattone destro pesca l'angolo più lontano e Cerofolini compie un miracolo deviando in corner. FInisce qui il primo tempo, squadre al riposo.

Secondo tempo

  • 45° Al via la ripresa, squadre in campo senza novità.
  • 51° Ancora progressione sulla sinistra di Renzetti, palla per Garritano che con un cross al centro dell'area pesca Canotto: colpo di testa da ottima posizione e la sfera termina alta sopra la traversa.
  • 54° Si infila nell'area avversaria sulla destra Canotto, tiro respinto e palla sui piedi Djordjevic che col mancino conclude verso la porta ma Cerofolini para.
  • 60° Grande occasione per la Reggiana: cross dalla fascia destra verso l'area piccola e Lunetta colpisce di testa schiacciando la palla da due passi, ma Semper smanaccia in corner e il Chievo si salva.
  • 64° Gran palla in profondità di Palmiero con l'esterno destro per Canotto che va al tiro, deviato in angolo da Cerofolini.
  • 68° Punizione dal limite dell'area per la Reggiana: calcia Radrezza a giro troppo morbido col mancino, blocca la sfera Semper.
  • 71° Nel Chievo esce Fabbro ed entra Ciciretti, Aglietti chiede il 4-1-4-1 ai suoi.
  • 74° Cambio anche nella Reggiana: fuori Gyamfi e al suo posto entra Voltan.
  • 80° Calcio d'angolo per il Chievo dalla sinistra: impatta la sfera al volo Djordjevic con una bella girata mancina, palla fuori di poco.
  • 81° Esce Kirwan e dentro Marchi nella Reggiana, fuori Viviani per Zuelli nel Chievo.
  • 87° Due cambi nel Chievo: dentrro De Luca per Djordjevic e Leverbe per Canotto.
  • 90° Sono 5 i minuti di recupero concessi da Chiffi.
  • 90°+ 6 Finisce qui, il Chievo vince e porta a casa tre punti.

Le formazioni ufficiali

A.C. REGGIANA 1919: Cerofolini, Martinelli, Rossi, Zampano, Espeche, Gyamfi, Radrezza, Kirwan, Varone, Mazzocchi, Zamparo.

A disposizione: Voltolini, Venturi, Lunetta, Galeotti, Pezzella, Libutti, Kargbo, Marchi, Muratore, Gatti, Voltan.

Allenatore: Massimiliano Alvini.

A.C. CHIEVO VERONA: Semper, Mogos, Gigliotti, Rigione, Renzetti; Canotto, Viviani, Palmiero, Garritano; Fabbro, Djordjevic.

A disposizione: Seculin, Illanes, Leverbe, Cotali, Pavlev, Colley, Morsay, Zuelli, Pucciarelli, De Luca, Ciciretti, Grubac.

Allenatore: Alfredo Aglietti.

ARBITRO: Sig. Daniele Chiffi di Padova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secondo il presidente dell'Ordine dei medici di Venezia il Veneto va «verso la zona rossa»

  • La "nuova" zona arancione: cosa cambia per il Veneto con l'ultimo Dpcm, tutte le regole 

  • Speranza presenta il nuovo Dpcm: «Alle 18 nei bar stop asporto, musei aperti in zona gialla»

  • Firmato il Dpcm: rivoluzione spostamenti, bar ed enoteche stop asporto dalle 18. Le novità

  • Drammatico incidente tra furgone e camion in A22: morto un 31enne di Lazise

  • Cosa (si può) fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 gennaio 2021

Torna su
VeronaSera è in caricamento