rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Sport

Ora Remondina deve guardarsi alle spalle

La lotta per la promozione sempre pi accesa con 8 squadre in 5 punti

Ed adesso L’Hellas non è più solo in classifica e mister Remondina deve guardarsi alle spalle. Una sola vittoria nelle ultime 8 giornate, nelle quali sono stati raccolti solo 9 punti. A questo si aggiunge il fatto che negli ultimi 10 incontri di campionato l’attacco gialloblù ha segnato soltanto 5 reti, un bottino quantomai misero.

L’Hellas condivide la testa della classifica, a 35 punti, con la Reggiana. Gli amaranto sono la squadra del momento. Hanno ha raccolto 18 punti nelle ultime 6 partite di campionato, mentre l'Hellas solo 7: ovvero ben 11 punti recuperati. Non c’è da stare affatto tranquilli, anche perchè domenica al Bentegodi arriva il Cosenza, sesto in classifica a sole 5 lunghezze dai gialloblù.

Dietro al duo di testa c’è il Ravenna a quota 32 punti, reduce da un sofferto 2 a 1 in casa contro il Potenza, sempre fanalino di coda. Chiudono la zona play-off Pescara e Ternana. Per gli abruzzesi il cambio d’allenatore, adesso sulla panchina bianco-azzurra siede Di Francesco, non ha portato i risultati spiegati. Infatti il Pescara ha pareggiato in casa a reti bianche contro un buon Lanciano. Diversamente, la Ternana ha arrestato la sua corsa perdendo per 1 a 0 tra le mura domestiche contro la Spal.

Per la zona play-out, oltre all’ultimo Potenza, a 19 punti, lottano il Real Marcianise (20), Piscina e Foggia (21) ed un trio formato da Giulianova, Cavese e Spal a 22 punti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ora Remondina deve guardarsi alle spalle

VeronaSera è in caricamento