menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Kinderiadi: i veronesi Magalini e Cottarelli regalano al Veneto il bronzo

L'ingresso in campo dei due atleti della Marmi Lanza ha dato la giusta scossa alla nostra formazione permettendo così di dare nuova linfa alla squadra contro un Trentino davvero molto agguerrito

Il Veneto conquista il terzo podio e quindi la medaglia di bronzo nella Kinderiadi 2012, la maggiore Kermesse giovanile di pallavolo. La squadra allenata da Luca Bergo, supera gli avversari della Lombardia con una buon 2-0. Festeggia così il nostro Veneto: una grande prova soprattutto per Alberto Magalini e Francesco Cottarelli i due ragazzi della Marmi Lanza convocati per questa meravigliosa e importante esperienza sportiva e di vita.
Il Veneto ha vinto 2-1 (21-17, 16-21, 21-12)con il Lazio nel match pomeridiano di venerdì, la gara ha permesso così di conquistare la fase successiva. Due i match di ieri il primo alle ore 16.00 ha visto il Veneto sconfitto per 2-0 (10-21, 12-21) dal Trentino che è così passato alla finalissima con le Marche vicente a sua volta sulla Lombardia.

Nel primo match perso contro un Trentino molto forte, la nostra selezione non ha giocato secondo le sue potenzialità. Nel primo set l’atleta della Marmi Lanza Magalini è entrato per un cambio in battuta, ma gli avversari hanno avuto la meglio 21-10. Nel secondo set invece doppio ingresso in campo per i gialloblù di Verona con Magalini e Cottarelli a rilevare Argenta e Zoppellari poco dopo l’inizio del secondo parziale, i gialloblù provano a buon impulso al Veneto che però cede 21-12.

Nella finale per terzo e quarto posto, giocata alle ore 17.30, la formazione veneta ha superato 2-0 la Lombardia (21-13, 21-20), vittoria che ha significato il terzo posto dell’intera competizione.

Ottima questa seconda partita del Veneto, la selezione ha vinto agevolmente il primo set 21-13 e poi si è imposta nel secondo grazie ad un ace di Marsili che ha rotto l’equilibrio del 20-20. Spazio nel secondo parziale per Magalini utilizzato nel cambio in battuta da coach Bergo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    CBD: benefici e controindicazioni

  • Benessere

    Tremolio all’occhio, perché e come evitarlo

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento