Martedì, 26 Ottobre 2021
Sport Piazza Isolo

Hellas Verona - Udinese, le probabili formazioni | Mandorlini: "Batterci è difficile per tutti"

Valoti e Rodriguez sono squalificati, così Obbadi rientra a centrocampo con Tachtsidis e Greco, mentre nella difesa a tre ci sarà il brasiliano Marques con Rafa Marquez e Moras

La trentaquattresima giornata del campionato di serie A vede l'Hellas Verona ospitare l'Udinese allo stadio Bentegodi nel match che prenderà il via alle ore 15 di domenica 3 maggio. 

In serie positiva da tre partite, i gialloblu hanno già raggiunto la matematica salvezza, sarà quindi compito dell'allenatore fornire i giusti stimoli ai propri giocatori: uno di questi potrebbe essere la possibilità di chiudere la stagione davanti ai "cugini" del Chievo, dal momento che il traguardo europeo non sembra neppure lontanamente raggiungibile. 
La certezza matematica della permanenza in serie A è ad un passo per gli uomini di Stramaccioni, che con una vittoria sorpasserebbero anche gli scaligeri. Con quattro punti raccolti nelle ultime cinque giornate però i bianconeri non sembrano nel loro migliore periodo di forma. 

I PRECEDENTI - Nelle 12 sfide totali tra le due formazioni si contano 7 vittorie per gli scaligeri e 5 pareggi, nessuna gioia finora per i friulani. Nella gara di andata i gialloblu espugnarono lo stadio Friuli in rimonta, Toni e Lazaros infatti replicarono alla marcatura di Di Natale. Nella passa stagione invece, sfida si concluse sul 2-2 con gol di Toni, Hallfredsson, Di Natale e Badu.

QUI HELLAS VERONA - "Obiettivo 100 punti in Serie A col Verona? No, l’unica cosa che conta è fare punti domani. Per i sogni c’è ancora tempo. L’unica cosa che mi interessa è la partita di domani, servono motivazioni e concentrazione importanti perché vogliamo vincere. La squadra sta bene e ci proveremo a battere l’Udinese. Non so che partita sarà, ma speriamo di mettere in difficoltà la squadra di Stramaccioni. Se stiamo bene e concentrati, è difficile per tutti batterci – spiega Mandorlini – Mancheranno gli squalificati Valoti e Rodriguez, insieme agli infortunati Ionita, Hallfredsson e Gomez. Gollini è da valutare, decideremo domani. Toni? Cercheremo di fargli vincere la classifica capocannonieri, ma prima di tutto però c’è la squadra. Luca è carico e ha motivazioni importanti. Quello che conta adesso è conquistare più punti per un migliorare piazzamento in classifica che porterebbe maggiori introiti all’Hellas Verona”. Mandorlini quindi vuole i tre punti, per la squadra, per sè stesso e per la società. Con Valoti e Rodriguez fermati dal giudice sportivo e con Hallfredsson e Gomez ai box, il tecnico pensa ad un 3-5-2 con Marques, Marquez e Moras in difesa e Pisano e Sala sulle fasce. A centrocampo rientra Obbadi, mentre con Toni dovrebbe esserci Nico Lopez, con Saviola ancora fuori a guardare. 

QUI UDINESE - "Adesso arriva Verona e dobbiamo fare attenzione, perché in questa stagione abbiamo sempre sofferto la terza partita in una settimana. Difficilmente potremo interpretare la gara come contro le milanesi, con l'aggressione a tutto campo per novanta minuti perché sarebbe fisicamente insostenibile. Per noi sarà un test importante, perché loro in casa sono molto compatti e hanno un Luca Toni in condizioni strepitose. Lo spirito sarà lo stesso comunque. L'obiettivo? In questo momento vorrei che la squadra ragionasse partita per partita e che si concentrasse sulle prestazioni. All'andata non è stata una bella partita, perché abbiamo trovato difficoltà a creare occasioni da gol. Mi aspetto anche domani una gara difficile, anche se cercheremo di impedirgli di metterla sui loro binari". Oltre a Heurtaux, Evangelista e Wague infortunati, Stramaccioni dovrà anche rinunciare agli squalificati Badu e Domizzi. Il tecnico sembra quindi orientato a schierare una difesa a quattro con Piris e Widmer sulle fasce. Il perno di centrocampo dovrebbe essere Pinzi, con Allan e Guilherme ai lati, mentre in attacco potrebbe esserci la coppia Di Natale-Thereau.

L'ARBITRO - Angelo Cervellera della sezione di Taranto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hellas Verona - Udinese, le probabili formazioni | Mandorlini: "Batterci è difficile per tutti"

VeronaSera è in caricamento