menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Hellas Verona - Parma, le probabili formazioni | Marques debutta dall'inizio

Privo della coppia Maietta-Moras, Mandorlini schiera il difensore centrale brasiliano dal primo minuto. Ancora da sciogliere i dubbi Doinati-Hallfredsson e Martinho-Gomez. Donadoni intanto recupera Amauri e Marchionni

L'Hellas Verona si prepara a sfidare il Parma sul terreno amico nell'ottava giornata del campionato di serie A. I gialloblu scenderanno in campo con una maglia dedicata al presidente Giovanni Martinelli, scomparso in settimana. I ragazzi di Mandorlini vengono da uno strepitoso avvio di campionato che li ha portati fino al quinto posto in classifica e vorranno sicuramente prolungare questo momento magico. La formazione guidata da Donadoni staziona a metà classifica con i suoi nove punti, ma un risultato importante al Bentegodi permetterebbe ai ducali di allontanare ulteriormente la zona retrocessione. 

QUI HELLAS VERONA - "Ho pensato anche a Bianchetti, ma ho scelto Marques. - afferma Mandorlini in conferenza stampa - Il Parma? Una partita molto difficile, c'è l'incognita della ripresa dopo la sosta. Per noi come per gli altri. Abbiamo cercato di prepararla bene, mi auguro sia così. Cassano? Poteva fare molto meglio, ha pagato qualche eccesso fuori dal campo ma ha giocato comunque in grandissime squadre. e ha conservato un talento incredibile. È un campione". Il tecnico ravennate deve fare i conti con gli infortuni di Moras e Maietta: spazio dunque alla coppia di centrali sudamericana formata da Gonzalez e Marques. A centrocampo il ballottaggio è fra Donati e Hallfredsson, con l'italiano favorito in virtù dell'ottima prestazione di Bologna. In attacco sembrano certi del posto Toni e Iturbe, mentre sull'altra fascia si giocano il posto da titolare Gomez Taleb e Martinho.

QUI PARMA - Donandoni in conferenza stampa parla della situazione della sua squadra: "Gargano è rientrato venerdì: non ha particolari problemi se non quello del fuso orario. Ho ancora un paio di dubbi in merito alla gara di domani. Biabiany è con il gruppo da qualche giorno: non è al top ma è a disposizione". Insieme a Mirante, assente per squalifica, saranno assenti anche Galloppa, Paletta e Okaka. Tra i pali quindi ci sarà Bajza, a centrocampo Gargano dovrebbe prendere il suo posto, mentre Biabiany dovrà superare la concorrenza di Rosi per la fascia destra. Rientrano anche Marchioni e Amauri: il primo è in ballottaggio con  Valdes, mentre il secondo si gioca la maglia da titolare con Palladino.

ARBITRO - Mariani di Aprilia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento