Giovedì, 21 Ottobre 2021
Sport Veronetta / Piazza Isolo

Hellas sconfitto in amichevole dal Trapani ma Mandorlini si consola con l'arrivo di Helander

Arriva dalla Svezia il rinforzo per la difesa gialloblu: si tratta di un centrale classe 1993 proveniente dal Malmö che ha già collezionato 6 presenze nella passata Champions League

"L’Hellas Verona FC comunica di aver acquisito dal Malmö Fotbollförening le prestazioni sportive del difensore svedese classe 1993 Filip Viktor Helander". Come recita il comunicato apparso sul sito della società scaligera, Bigon mette a segno un altro colpo di mercato, in un reparto oltre tutto che necessitava di qualche innesto in vista del prossimo campionato, quello difensivo. 
L'Hellas fornisce anche una breve descrizione della carriera del giocatore: Helander ha debuttato a 18 anni nella massima serie svedese (17 ottobre 2011) e in questa stagione ha disputato 6 gare di Uefa Champions League. E’ stato inoltre tra i protagonisti del successo della nazionale Under 21 del suo paese nel recente Campionato Europeo di categoria.

Mandorlini quindi può consolarsi dopo aver subito la prima sconfitta stagionale. L'Hellas infatti, mercoledì pomeriggio, è stato sconfitto a Stanghe Racines nell'amichevole contro il Trapani. Al 3' Pazzini ha portato in vantaggio i gialloblu su calcio di rigore, ma Montalto al 32' del primo tempo e e Coronado al 26' della ripresa hanno ribaltato il risultato. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hellas sconfitto in amichevole dal Trapani ma Mandorlini si consola con l'arrivo di Helander

VeronaSera è in caricamento