menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Sogliano-Mandorlini, il loro sarà un buon rapporto lavorativo"

In queste ore ci si interroga sul rapporto che Mandorlini e Sogliano saranno in grado di instaurare. Ancora forte il ricordo della lite tra il predecessore di Sogliano, Mauro Gibellini, e il mister dei gialloblù

Da sabato c'è un nuovo direttore sportivo alla dirigenza dell'Hellas, il giovane Sean Sogliano. Si chiude così una settimana molto turbolenta per la società di Giovanni Martinelli.

"Verona è una piazza importante - ha detto in un'intervista alla stampa il nuovo ds scaligero -, io ho bisogno di avere stimoli. Fare discorsi a lungo termine non è il mio forte, ma io ho bisogno di mettermi in discussione e costruire una squadra difficile da battere. Mandorlini? La sua permanenza credo sia la scelta più giusta, so che si era parlato molto di Mangia, ma è giusto dare continuità".

In queste ore ci si interroga sul rapporto che Mandorlini e Sogliano saranno in grado di instaurare. Ancora forte il ricordo della lite tra il predecessore di Sogliano, Mauro Gibellini, e il mister dei gialloblù.


"Hanno due caratteri molto forti, in questo sono simili - ha detto in un'intervista Riccardo Sogliano, padre del nuovo dirigente scaligero -, ma sono sicuro che i due possano andare benissimo d'accordo. Entrambi vogliono il bene della società. Occorre però una struttura dirigenziale solida, dove l'allenatore si comporti come tale, il presidente faccia il presidente, ed il direttore faccia il direttore"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento