menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Hellas, intervento ok per Mattia Zaccagni: inizia il percorso di recupero

Per Claudio Zorzi, primario del reparto di ortopedia e traumatologia dell'ospedale di Negrar: "A mio parere, tenendo conto dell'età del paziente e del tipo di patologia, ci sono ottime possibilità che guarisca nel migliore dei modi"

Arrivano buone notizie da Negrar per l'Hellas Verona: l'intervento chirurgico al tendine rotuleo sinistro a cui è stato sottoposto Mattia Zaccagni è perfettamente riuscito. 
È stata la stessa società, tramite il proprio sito ufficiale, a dare la notizia. L'operazione, durata circa 40 minuti, è stata eseguita dal professor Zorzi, assistito dal dottor Iacono e alla presenza del dottor De Vita, presso l'Ospedale Sacro Cuore. 

Claudio Zorzi, primario del reparto di ortopedia e traumatologia della struttura sanitaria veronese, ha poi commentato: "Il paziente ha risposto molto bene all'intervento, con una corretta sanguificazione dell'area interessata. A mio parere, tenendo conto dell'età del paziente e del tipo di patologia, ci sono ottime possibilità che guarisca nel migliore dei modi". Il giovane centrocampista inizierà ora il proprio percorso di recupero, ma quasi certamente non tornerà in campo prima della prossima stagione. 

Nel frattempo proseguono gli allenamenti della squadra allo Sporting Center 'Il Paradiso' di Peschiera, in vista della sfida di domenica pomeriggio contro il Torino. Martedì Alex Ferrari ha svolto parte del lavoro con i compagni che non sono scesi in campo lunedì sera, mentre Simon Laner ha proseguito nel proprio programma differenziato. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento