menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lee durante la sfida con l'Udinese nello scorso campionato

Lee durante la sfida con l'Udinese nello scorso campionato

Ragusa infortunato, Lee convocato dalla Corea: l'Hellas cerca le ali

Sprocati del Parma e Nalini del Crotone sarebbero i primi due obiettivi di D'Amico, per il centrocampo invece piace l'idea del ritorno di Emil Hallfredsson nella città di Romeo e Giulietta

Ferie natalizie oramai agli sgoccioli per l'Hellas Verona, che il 9 gennaio tornerà ad allenarsi per preparare l'inizio del girone di ritorno di Serie B, che lo vedrà affrontare il Padova alle ore 15 del 20 gennaio. 

Con l'anno nuovo però ha preso il via anche il calciomercato, che vede la società al lavoro per migliorare la rosa a disposizione di Fabio Grosso, il quale ha perso Ragusa per un lungo periodo a causa di un infortunio e Lee, convocato dalla Corea del Sud per la Coppa d'Asia, che potrebbe quindi restare lontano da Verona anche per un mese. Bloccate dunque le richieste per Cissè, nonostante il suo scarso utilizzo, i nomi sul taccuino di D'Amico sarebbero quelli di Sprocati del Parma e anche quello del veronese Nalini in forza ora al Crotone. 
Per quanto riguarda la difesa, il Padova avrebbe messo gli occhi su Niccolò Cherubin, da tempo oramai fuori dai piani della società, visto l'infortunio di Serena e il prezzo per arrivare a Fornasier. Eguelfi dovrebbe invece ritornare all'Atalanta e il club scaligero si è dunque messo alla ricerca di un terzino sinistro, con il cerchio che sarebbe stato stretto attorno a Filippo Costa della Spal e Luigi Vitale della Salernitana. Più difficile la pista che porta a Dell'Orco del Sassuolo, sul quale ci sarebbe anche il Chievo. 
A centrocampo infine anche il Monza si è messo in coda per Calvano, dopo aver già prelevato dalle rive dell'Adige Fossati e Bearzotti, che dovrà quindi superare la concorrenza di Livorno, Foggia e Padova. In entrata invece si continua a pensare al ritorno di Hallfredsson: l'islandese è ora infortunato e non rientrerebbe prima di metà febbraio, ma dovrebbe svincolarsi dal Frosinone prima di guidare lo sprint promozione del "suo" Verona. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Non siete soli: lettera canzone dedicata agli studenti

  • social

    La Storia di Verona: da oggi in libreria e in edicola

  • Benessere

    Melograno: antiossidante e brucia grassi, ma non solo

  • social

    4 Maggio Star Wars Day

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento