menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(Fonte foto: sito BluVolley Verona)

(Fonte foto: sito BluVolley Verona)

Carattere e voglia di vincere. Successo della Calzedonia Verona a Monza

I gialloblu hanno vinto 3-1, cogliendo tre punti che li mantengono al quarto posto in classifica, sempre in coabitazione con la Diatec Trentino

Decisa, aggressiva e precisa. Questa è stata la Calzedonia Verona che ieri, 11 febbraio, è scesa in campo alla Candy Arena di Monza e che ha vinto per 3-1 contro gli avversari lombardi nella giornata numero nove del girone di ritorno di Superlega. I gialloblu mantengono così il quarto posto in classifica, ma sempre in coabitazione con la Diatec Trentino.

Contro la Gi Group Monza, Verona parte con il piede giusto aggiudicandosi il primo set 21-25. I locali ingranano la marcia giusta troppo tardi per ribaltare un parziale che la Calzedonia ha potuto controllare fin dai primi scambi. Nel secondo set, Monza non commette lo stesso errore e anche grazie all'ingresso in campo di Shoji vince 25-16. Dopo un primo set non brillante, l'attaccante della Gi Group Hirsch si è scaldato a dovere e Verona non riesce a trovare il modo per arginare la carica degli avversari.

La fiammata della squadra di casa lascia presagire un terzo set intenso ed equilibrato e il risultato finale lo lascia intendere con la vittoria dei veronesi per 20-25. In realtà, il parziale è stato incerto solo all'inizio, poi la Calzedonia ha preso il largo sul 17-8 e la Gi Group ha potuto soltanto rincorrere senza mai poter concretizzare la rimonta. Nell'ultimo set, ancora cambi da parte dell'allenatore dei lombardi Falasca. Monza gioca con cuore e generosità, ma non basta a scalfire una solida Calzedonia, cinica nel punto a punto finale chiuso sul 23-25.

Non è stata facile ma abbiamo fatto nostri tre punti molto importanti - ha detto il capitano della Calzedonia Emanuele Birarelli - Monza in casa è davvero ostica e non merita certamente la posizione che occupa, perché è una squadra di qualità. Abbiamo difeso tantissimo, attaccato bene nei momenti chiave e fatto nostro questo successo. Noi siamo una squadra in fiducia, che dà sempre il massimo. In questa fase della stagione ogni gara diventa difficile: tutte le squadre vogliono fare punti e fare bene. Anche oggi, però, il nostro carattere e la nostra voglia di vincere ci hanno supportato in modo decisivo.

Gi Group Monza – Calzedonia Verona 1-3

Gi Group Monza: Dzavoronok 12, Barone 7, Walsh, Plotnytskyi 19, Beretta 11, Hirsch 14; Rizzo (L). Shoji 2, Brunetti, Finger 5, Terpin. N.E. Buti, Langlois. All. Falasca.

Calzedonia Verona: Manavi 11, Birarelli 12, Spirito 4, Jaeschke 14, Pajenk 8, Stern 21; Pesaresi (L). Grozdanov, Marretta. N.E. Paolucci, Maar. All. Grbic.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento