Lunedì, 18 Ottobre 2021
Sport Chievo / Piazza Chievo

Chievo Verona - Juventus 1-2 | "Mussi" in vantaggio poi la doppia beffa

La rete di Thereau illude i padroni di casa che vengono rimontati da Quagliarella e da un autogol di Bernardini. L'arbitro De Marco annulla un gol a Paloschi per un fuorigioco inesistente

Esce sconfitto il Chievo Verona dal match casalingo contro la Juventus, ma i padroni di casa hanno di che recriminare. I bianconeri si dimostrano superiori sul piano del gioco, anche se nel primo tempo non riescono a rendersi veramente pericolosi. I "mussi" hanno il merito di non uscire mai di gara e di continuare a provare a raggiungere il pareggio. Peccato per l'autogol di Bernardini, che ha spianato la strada ai bianconeri.

Una grossa mano agli ospiti però l'ha data anche la terna arbitrale: Bentivoglio calcia in porta, Buffon respinge male, Paloschi ne approfitta e segna. Fermi tutti: gol annullato per fuorigioco. Il guardalinee infatti segnala la posizione di offside di Thereau, che però non partecipa all'azione. 

PRIMO TEMPO -  Il Chievo parte e chiude gli spazi. Da segnalare un velenoso corner di Estigarribia che non viene raccolto dai compagni. Nella prima fase del match i bianconeri fanno girare velocemente palla, ma i padroni di casa si chiudono bene negli ultimi 30 metri. Al 15' Llorente usa bene il corpo e si gira al limite dell'area, la sua conclusione però è sbilenca. Al 20' Pogba va altissimo sul cross di Peluso, senza però trovare lo specchio della porta. Al 28' Buffon sbaglia il rinvio, la palla arriva a Sardo che innesca Thereau: il francese di piatto non sbaglia il clamoroso vantaggio. Al 33' Quagliarella prova la girata, la difesa respinge, poi arriva Pirlo ma il suo destro viene deviato. Quattro minuti dopo ancora Quagliarella prova il missile da fuori, l'estremo difensore clivense però è attento. Al 43' un cross sporcato di Isla trova Llorente, che non riesce a dare forza al pallone. 

SECONDO TEMPO - I campioni d'Italia trovano subito il pareggio con Quagliarella, che insacca dopo aver sbagliato la prima conclusione. Poi si scatena il caos: Paloschi segna grazie ad una papera di Buffon, il guardalinee però segna un fuorigioco e l'arbitro annulla. Il Chievo protesta e la Juve riparte. Quagliarella segna ancora ma l'arbitro annulla anche questo per non aver autorizzato la ripresa del gioco. Al 54' Buffon in uscita anticipa Paloschi. Due minuti dopo è bravo Puggioni a mettere in corner un tiro di Marchisio. Due minuti dopo ci prova anche Chiellini da fuori, ma il portiere clivense dice ancora no. Al 66' Bernardini devia un cross dall destra e batte il suo portiere, regalando il vantaggio agli ospiti. Sembra volerci provare il Chievo e la Juve allora fa quadrato, chiude gli spazi e prova ad amministrare. 

OFFSIDE FANTASMA CONTRO IL CHIEVO. LEZIONE DI STILE DEGLI SCALIGERI

CHIEVO VERONA - JUVENTUS 1-2

MARCATORI: Thereau (CV) al 28', Quagliarella (J) al 47', aut. Bernardini (CV) al 66'

CHIEVO VERONA (3-5-2): 1 Puggioni, 20 Sardo, 4 Claiton, 12 Cesar, , 2 Bernardini, 93 Dramè; 9 Bentivoglio, 27 Rigoni, 20 Estigarribia (dal 66' 8 Radovanovic), 77 Thereau (dal 87' 31 Pellissier), 43 Paloschi (dal 69' 90 Ardemagni).

A DISPOSIZIONE: 18 Squizzi, 28 Silvestri, 33 Papp, 21 Frey, 56 Hetemaj, 15 Pamic, 16 Improta, 22 Acosty, 10 Sestu, 14 Calello, 11 Samassa. AllenatoreSannino. 

JUVENTUS (3-5-2): 1 Buffon, 15 Barzagli, 5 Ogbonna, 3 Chiellini; 33 Isla (dal 63' 26 Lichtsteiner), 6 Pogba, 21 Pirlo, 8 Marchisio, 13 Peluso; 27 Quagliarella (dal 75' 10 Tevez), 14 Llorente (dal 88' 23 Vidal).

A DISPOSIZIONE: 30 Storari, Vannucchi, 19 Bonucci, 11 De Ceglie, 16 Motta, 22 Asamoah, 20 Padoin, 12 Giovinco, 9 Vucinic. Allenatore: Conte. 

ARBITRO: De Marco di Chiavari.

AMMONITI: Dramè, Sardo, Bentivoglio

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chievo Verona - Juventus 1-2 | "Mussi" in vantaggio poi la doppia beffa

VeronaSera è in caricamento