menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Chievo: il digiuno dura da troppo. Bisogna battere il Brescia

Chievo: il digiuno dura da troppo. Bisogna battere il Brescia

Chievo: il digiuno dura da troppo. Bisogna battere il Brescia

Il tecnico Pioli non potr contare su nessuno dei nuovi acquisti. Ma i lombardi sono alla portata

Ancora senza Uribe, il Chievo nel finesettimana si sposta a Brescia per incontrare le Rondinelle dell'ex, mai rimpianto, Beretta. All'andata la corsa del Chievo in testa alla classifica venne fermata da una rete di Diamanti che diede la prima mazzata agli uomini di Stefano Pioli. Per i gialloblù è tempo di rendere pan per focaccia. La vittoria manca dal 21 novembre 2010 e il Brescia non sembra poter essere un avversario imbattibile.

Tra i lombardi da registrare i problemi al ginocchio sinistro sia per Taddei che per Dallamano, che sta lavorando in palestra insieme a Sereni, che ha un problema al polpaccio. Al posto del portiere ci sarà ancora una volta Arcari, ottimo a Palermo. Vass ha avuto una contusione al tallone sinistro e starà fermo per una partita ancora, pensando anche al turno infrasettimanale di mercoledì 2. Sarà assente anche Berardi, squalificato, insieme con Daprelà che non dovrebbe riuscire a recuperare. 

In casa gialloblù, è arrivato Pulzetti dal Bari al posto di Bentivoglio: il giocatore però non sarà  disponibile. Lo stesso vale per Uribe, per il quale il transfert non è ancora arrivato. Il ds Sartori ha anche preso dal Monza il giovane talento Samb. Pioli per il resto avrà a disposizione l'intera rosa con solo Luciano assente: il giocatore dovrebbe tornare per la fine di febbraio. Formazione quindi col tridente in campo con Pellissier e Thereau, che torna titolare dopo diverse giornate, in campo con Bogliacino trequartista. Constant a centrocampo insieme a Rigoni, preferito a Moscardelli.
 
Brescia (4-3-3): Arcari; Zebina, Bega, Martinez, Mareco; Filippini, Konè, Cordova; Possanzini, Caracciolo, Lanzafame. A disposizione: Leali, Dallamano, Zambelli, Baiocco, Possanzini, Hetemaj, Zoboli. All: Beretta.


Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Frey, Mandelli, Andreolli, Mantovani; Fernandes, Rigoni, Constant; Bogliacino; Thereau, Pellissier. A disposizione: Squizzi, Sardo, Morero, Guana, Marcolini, Moscardelli, Granoche. All: Pioli

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Benessere

    Pasta di legumi: benefici e ricetta

  • social

    Aperti online i Casting dello Zecchino d’Oro

  • social

    L'Acqua in uno scatto: concorso a premi

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento