Giovedì, 13 Maggio 2021
Sport Stadio / Piazzale Atleti Azzurri D'Italia

Calzedonia, riecco i tre punti. Sconfitta Bcc Castellana Grotte per 3-1

L'allenatore gialloblu Grbic: «Abbiamo caricato molto questa settimana, sapevamo quindi che non saremmo stati brillantissimi e velocissimi, ma sono arrivati tre punti importanti»

Esultanza dei giocatori della Calzedonia Verona per la vittoria contro Castellana Grotte (Fonte foto: sito BluVolley Verona)

Dopo due sconfitte al tie-break, la Calzedonia Verona ieri, 13 gennaio, è tornata ad aggiudicarsi una vittoria e si è presa tutta la posta in palio superando la Bcc Castellana Grotte per 3-1 all'Agsm Forum.

Primo set lungo ed equilibrato. Una battaglia di 28 minuti con molte azioni e risultato in bilico fino al turno di battuta di Alletti dove la Calzedonia concretizza lo strappo finale e chiude con un punto di Boyer sul 25-21.
Secondo set ancora più lungo e ancor più equilibrato. Sono 29 minuti di altalena: nella prima parte sono i pugliesi a condurre il gioco e Verona a rincorrere. A metà set sono i gialloblu a prendersi un piccolo vantaggio poi recuperato. Sul 19-21, la Bcc pensa di avere già avuto la meglio sugli avversari e di poter condurre fino alla fine del parziale. Kaziyski rimette tutto in discussione e il primo set point ce l'ha Verona. La Calzedonia non lo sfrutta e ai vantaggio vincono gli ospito 24-26.
Il set perso viene presto metabolizzato dai gialloblu che conducono nel terzo parziale dall'inizio alla fine (25-18). Nel quarto set si torna a lottare su ogni pallone e il trio veronese formato da Solé, Kaziyski e Boyer è decisivo negli scambi più delicati del parziale. Verona vince 25-20 ed ora è sola al sesto posto nella classifica della Superlega.

Abbiamo caricato molto questa settimana, sapevamo quindi che non saremmo stati brillantissimi e velocissimi, la pericolosità di questo appuntamento era di non essere al 100%, ma sono arrivati tre punti importanti - ha commentato il tecnico della Calzedonia Nikola Grbic - Appena abbiamo mollato abbiamo perso un set. Questo è davvero il campionato più bello del mondo, non puoi mollare un attimo, tutti ti possono mettere in difficoltà.

Calzedonia Verona - Bcc Castellana Grotte  3-1

Calzedonia Verona: Pinelli ne, Giuliani (L), Kaziyski 16, Alletti 6, De Pandis (L), Marretta ne, Birarelli 0, Boyer 24, Spirito 2, Manavinezhad 13, Sharifi ne, Solé 12, Magalini 0. All. Grbic.

Bcc Castellana Grotte: Zingel 7, Cavaccini (L), Pace (L), Falaschi 0, Sopelliti 0, De Togni 7, Kruzhkov 0, Mirzajanpour 18, Zanatta 10, Agrusti 0, Studzinski ne, Quartarone 0, Wlodarczyk 13. All. Di Pinto.

Arbitri: Gnani, Moratti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calzedonia, riecco i tre punti. Sconfitta Bcc Castellana Grotte per 3-1

VeronaSera è in caricamento