menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Toncek Stern (foto di repertorio)

Toncek Stern (foto di repertorio)

Calzedonia Verona, Toncek Stern rinnova. Marchesi: "Per noi è un lusso"

Il direttore sportivo di BluVolley: "Era ricercato da diverse società, anche italiane, ma lui ha voluto sposare il progetto di Verona, di questo siamo felici"

Dopo un prima girandola di saluti e arrivi, in Calzedonia è tempo anche di conferme. Dopo quella importante dell'allenatore Grbic, è arrivato il rinnovo anche dell'opposto sloveno Toncek Stern, che nella prossima stagione potrà giocare con il suo connazionale Pajenk.

Stern, classe '95, attualmente è impegnato in World League con la Slovenia, e la prossima sarà la sua seconda stagione con la maglia del BluVolley. Nella sua prima stagione a Verona, Stern ha totalizzato 92 punti, mostrandosi determinante nella serie playoff contro Sora.

"Siamo molto contenti di avere rinnovato il nostro rapporto con Toncek Stern, in quanto lo consideriamo un giocatore importante per il nostro progetto - ha detto il direttore sportivo di Calzedonia Gian Andrea Marchesi - È un lusso per noi avere uno come lui in quel ruolo. Abbiamo voluto puntare molto su di lui, tenendo conto che ci aspetta una stagione fitta di impegni con una Coppa europea da giocare. Toncek è un giocatore giovane che quando chiamato in causa ha sempre saputo dimostrare il proprio valore e la propria professionalità. È stato ricercato da diverse società, anche italiane, ma lui ha voluto sposare il progetto di Verona, di questo siamo felici".

Infine, in casa BluVolley Verona non si lavora solo all'allestimento della rosa. È quasi ultimata la campagna abbonamenti 2017/2018 e presto sarà presentata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento