Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport Bardolino

Anche Bardolino diventa vetrina per calciatori senza contratto

Il progetto lanciato dall’Associazione Italiana Calciatori è stato confermato e ha subito ottenuto più di cento iscrizioni. Ritiri a Calmasino e a Coverciano

Ben due ritiri organizzati per tutti i calciatori che ancora non possiedono un contratto di lavoro. Come lo scorso anno, il progetto lanciato dall’Associazione Italiana Calciatori è stato confermato e ha subito ottenuto più di cento iscrizioni.

Si tratta di una grande occasione per i partecipanti, che avranno l’opportunità di allenarsi adeguatamente grazie alla presenza di staff qualificati e specializzati; verranno organizzate anche alcune partite amichevoli, sicuramente utili per provare la competitività e il gioco di squadra, e ci sarà la possibilità di partecipare al corso di abilitazione per Allenatore Uefa B.

Il primo ritiro si terrà a Coverciano, presso il Centro Tecnico Federale, dove saranno disponibili oltre settanta posti, mentre il secondo ritiro è previsto al Centro Sportivo di Veronello, a Calmasino di Bardolino per circa quaranta iscritti. I due raduni, che si svolgeranno parallelamente, avranno inizio il 16 luglio e termineranno il 3 agosto, senza pause intermedie.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche Bardolino diventa vetrina per calciatori senza contratto

VeronaSera è in caricamento