Bologna - Hellas Verona, le probabili formazioni | "Una gara con molto fascino"

I gialloblu sfidano i felsinei allo stadio Dall'Ara alle 21 di giovedì, nel Quarto turno di Coppa Italia che dà accesso agli Ottavi di finale, dove l'Inter attende la vincente dello scontro

L'Hellas Verona scende in campo alle 21 di giovedì 1 dicembre allo stadio Dall'Ara contro il Bologna, per il Quarto turno di Coppa Italia che dà accesso agli Ottavi di finale, dove l'Inter attende la vincente tra le due squadre. 

QUI BOLOGNA - "Mi aspetto una grande prestazione. Mi aspetto dei segnali positivi da parte di tutti. È chiaro che quando il morale è a mille, tutte le cose riescono e vengono più facili però è attraverso le difficoltà che cresci. È proprio in quei momenti lì che bisogna saper cogliere tutti quegli aspetti che ti possano essere di vantaggio e aiuto. Se contro il Verona giochi male, sottotono, la prendi sottogamba e perdi poi ti ritrovi a giocare un’altra partita di campionato con il morale che non è migliorato, anzi, tutt’altro. Intorno alla Coppa Italia si dicono sempre le stesse cose, frasi fatte o luoghi comuni che poi magari gli stessi protagonisti interiorizzano e trasformano nel loro linguaggio. Io credo che non sia giusto. Poi che la Coppa Italia non possa rappresentare il primo obiettivo di una società ci può anche stare ma quando ci sei dentro è giusto trattarla nel modo giusto. Se arrivi in fondo è un bello sbocco, una bella vetrina". Roberto Donadoni sprona i suoi per la sfida del Dall'Ara contro i gialloblu, pur rendendosi conto che non si tratta di una delle priorità stagionali. Il tecnico dovrà rinunciare agli infortunati Helander, Sadiq, Verdi e Rizzo, ma proporrà comunque un turnover. Destro verrà probabilmente fatto rifiatare, con Floccari pronto a cogliere l'occasione, probabilmente supportato da Krejci e Mounier. A centrocampo Donsah dovrebbe partire dall'inizio al posto di Viviani, affiancato da Pulgar e Mbaye. Il reparto offensivo invece dovrebbe essere comunque guidato da Gastaldello, squalificato in campionato. 

QUI HELLAS VERONA - "Questa è un'altra partita da giocare, una gara con molto fascino, che ci siamo guadagnati e che vogliamo andarci a giocare. Per me è una partita che serve per far crescere tutto il gruppo, mi aspetto una bella prestazione come atteggiamento e mentalità, poi il risultato finale dipenderà da tante situazioni, ma l'idea deve essere quella di giocare sempre il nostro calcio. Dobbiamo fare, giustamente, delle valutazioni sulla gestione del gruppo, per mantenerlo compatto. Ogni settimana è difficile per me tenere fuori tanti bravi giocatori, domani quindi qualche cambiamento ci sarà. Porteremo con noi anche tre ragazzi della Primavera, che vivranno una bella esperienza in uno stadio prestigioso. In porta? Domani giocherà Coppola, anche lui è un ex ed ha lavorato sempre alla grande, è un riferimento per lo spogliatoio. Anche in attacco ci sono diverse soluzioni, Ganz sta bene, anche Juanito è in crescita, valuteremo. Questa squadra quando ha entusiasmo fa grandi cose e gioca un calcio piacevole, ma io voglio che abbia la forza per mentale per farlo anche nei momenti di difficoltà". Pecchia vede nel quarto turno di Coppa Italia un bel banco di prova per le ambizioni della squadra e anche per quei giocatori che fino a questo momento sono stati meno utilizzati. Nel tridente quindi dovrebbero trovare spazio Ganz e Gomez, insieme ad uno tra Fares e Troianello. Il perno del centrocampo dovrebbe essere Maresca, aiutato da due giovani di belle speranze come Valoti e Zaccagni, mentre in difesa dovrebbe vedersi Boldor e uno tra Badan e Riccardi. Restano a casa invece Pazzini e Pisano. 

ARBITRO - Luca Pairetto di Nichelino. 

LE PROBABILI FORMAZIONI

BOLOGNA (4-3-3): Sarr; Torosidis, Gastaldello, Krafth, Morleo; Mbaye, Donsah, Pulgar; Mounier, Floccari, Krejci. Allenatore: Roberto Donadoni

HELLAS VERONA (4-3-3): Coppola; Bianchetti, Caracciolo, Boldor, Souprayen; Zaccagni, Maresca, Valoti; Gomez, Ganz, Fares. Allenatore: Fabio Pecchia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Va allo Spi per un controllo: 70enne scopre che l'inps gli deve quasi 37 mila euro

  • Auto con tre giovani a bordo finisce fuori strada e contro un albero: tutti morti sul colpo

  • Due nuove destinazioni dall'aeroporto Catullo di Verona per chi vola con easyJet

  • Illasi, non digerisce un commento negativo della suocera e l'accoltella

  • Protagonista del servizio di "Striscia la Notizia", aggredito e derubato in città

  • Non ce l'ha fatta il 41enne coinvolto in uno scontro frontale a Isola della Scala

Torna su
VeronaSera è in caricamento