Tezenis, vittoria a Piacenza. I gialloblu superano la Bakery per 76-83

Buon primo quarto dei veronesi, rimontati però nei dieci minuti successivi. Nell'ultimo parziale, la Scaligera si prende un bel vantaggio, Piacenza pareggia ma poi non segna più

Un'azione di gioco della partita tra Bakery e Tezenis (Fermo immagine video Youtube)

La Tezenis Verona ha sbancato ieri, 18 novembre, il PalaBakery di Piacenza. Un vittoria per 76-83 dopo una gara combattuta fino all'ultimo.

I primi due canestri dell'incontro sono da tre punti e li segnano Voskuil per la Bakery ed Udom per la Tezenis. Il gialloblu Henderson firma il primo allungo degli ospiti e sul 10-18 Piacenza chiama il primo time-out. Verona rimane solida anche dopo la piccola pausa e dopo dieci minuti è in vantaggio per 17-28.
Il secondo quarto si apre con un break di quattro punti della Bakery. La Tezenis sembra in grado di contenere gli avversari, ma col calare della precisione in attacco viene pian piano recuperata e superata sul 40-39. Il primo tempo termina sul 42-41, con l'ultimo canestro di Udom che non viene giudicato valido perché giunto dopo il suono della sirena.
Il terzo quarto si apre in equilibrio fino a quando Candussi non riporta in vantaggio la Tezenis sul 52-56. Piacenza ritrova il pari a quota 61, ma ci pensano Severini e Ikangi a riportare Verona davanti, chiudendo il parziale sul 63-68.
Negli ultimi dieci minuti, Verona trova punti con Ferguson e chiude bene in difesa. Sul 65-74, Piacenza non si dà per vinta e con Voskuil e Perego pareggia (76-76), ma poi non segna più. Manca poco più di un minuto quando Henderson e Ferguson vanno a canestro per il 76-80. La Bakery chiama time-out ma non basta per riaccendere il motore in attacco. I locali sono spenti e la Tezenis può chiudere sul 76-83.

Bakery Piacenza – Tezenis Verona 76-83

Bakery Piacenza: Alan Voskuil 33 (3/7, 8/12), Riccardo Pederzini 13 (6/9, 0/1), Riccardo Perego 12 (6/10, 0/0), Andrea Crosariol 10 (5/10, 0/0), Marques Green 3 (0/1, 1/4), Riccardo Castelli 3 (0/3, 1/6), Kurt Cassar 2 (0/1, 0/0), Andrea Pastore 0 (0/1, 0/1), Filippo Guerra 0 (0/0, 0/0), Luca Bracchi 0 (0/0, 0/0), Alessandro Buffo 0 (0/0, 0/0), Andrea Orlati 0 (0/0, 0/0).

Tezenis Verona: Francesco Candussi 19 (6/11, 2/4), Mattia Udom 13 (1/3, 3/5), Andrea Amato 12 (2/5, 2/6), Jazzmarr Ferguson 12 (1/5, 3/8), Terry Henderson 9 (3/5, 1/5), Giovanni Severini 8 (1/1, 2/5), Iris Ikangi 5 (1/1, 1/1), Giacomo Maspero 3 (0/0, 1/2), Andrea Quarisa 2 (1/1, 0/0), Omar Dieng 0 (0/0, 0/0).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rischio Covid: regioni gialle, arancioni o rosse? In arrivo cambiamenti

  • Covid, ecco il "tampone multiplex": a Negrar un unico test per riconoscere tre diversi virus

  • La zona "gialla plus" di Zaia peggio di quella arancione? Commercianti aperti, senza clienti

  • Terapia anti-Covid scoperta dall'università di Verona, l'Fda la autorizza

  • Coronavirus: in Veneto 18 morti da ieri sera, Verona provincia con più casi attuali e decessi

  • Coronavirus, a Verona tornano a salire i ricoveri in terapia intensiva

Torna su
VeronaSera è in caricamento