Pedalare lungo il Mincio. Mantova non è poi così distante

Il percorso è ricco di fascino, partendo da Peschiera fino a Valeggio e poi ancora giù fino al Parco del Mincio nel mantovano e l'ingresso nella città dei Gonzaga passando dal Lago Superiore

Per i veronesi, l'Adige è il fiume di riferimento e seguirlo in bicicletta, anche senza spingersi fino alla foce, aiuta a scoprire le bellezze del territorio. Ma anche il Mincio è un corso d'acqua importante e la pista ciclabile che da Peschiera porta fino a Mantova è sempre molto frequentata.

Per chi non l'avesse ancora percorsa, consigliamo di provarla per abbettere una sorta di preconcetto. È vero che Mantova è un'altra provincia di un'altra regione, ma questo non vuol dire che sia distante. Da Peschiera del Garda si prosegue in direzione sud e ci si lascia il lago alle spalle. Si segue il Mincio per 15 chilometri e si arriva a Valeggio, passando per Salionze.

A Valeggio sul Mincio si può visitare il Parco Sigurtà, oppure Borghetto, oppure restare ancora sulla ciclabile, costeggiando il fiume fino a Pozzolo, dove si può proseguire lungo il canale. Si lascia quindi che il fiume faccia il suo percorso, mentre in bici lo si può tagliare leggermente passanto per il Parco del Mincio. Ci si ricongiunge al fiume all'ingresso di Mantova, proprio sul Lago Superiore. E quando lo si supera si è già nel cuore della città dei Gonzaga, vicino al Palazzo Ducale

Non è poi così distante Mantova e la strada per raggiungerla è davvero molto affascinante.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Finisce fuori strada con la Ferrari, ipotesi malore: muore imprenditore in Transpolesana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 14 al 16 febbraio 2020

  • Rubavano dalla cassa del negozio per cui lavoravano: commesse in manette

  • Preleva 1.500 euro con un bancomat rubato, scoperto e denunciato

  • Tre persone portate in ospedale dopo un scontro frontale tra due auto

  • Finalmente insieme a Verona i vincitori del concorso di San Valentino

Torna su
VeronaSera è in caricamento