Venerdì, 15 Ottobre 2021
Notizie

Croce Verde di Villafranca: taglio del nastro per la nuova ambulanza "Victor 05"

Domenica 21 aprile i volontari della sede croceverdina di Villafranca festeggeranno l'arrivo di un nuovo mezzo attrezzato per le emergenze sanitarie. E' stato acquistato grazie a una raccolta fondi promossa dall'ente

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeronaSera

Taglio del nastro nella sede di Croce Verde Villafranca per festeggiare l'arrivo di un nuovo mezzo destinato alle emergenze sanitarie. Si tratta dell'ambulanza "Victor 05", il cui acquisto è frutto di una raccolta fondi che per tre anni ha impegnato attivamente i soccorritori croceverdini. La cerimonia di inaugurazione, con la benedizione impartita da parte di monsignor Giampietro Fasani, è in programma domenica 21 aprile alle 11 e sarà preceduta, alle 10, dalla Santa Messa in Duomo animata dal coro "La Parete". Alle 12 seguirà un rinfresco presso la locale sede croceverdina, in via Cascina Verde 2/4.

IL MEZZO - È un Fiat Ducato, 2.3 Turbo Diesel da 120cv. L'allestimento interno è stato curato dalla ditta Oregon Group di Genova con moderni presidi sanitari, selezionati tra le migliori aziende specializzate del settore, che rendono il veicolo di classe A: idoneo, cioè, a svolgere il servizio di emergenza sanitaria. La lettiga è stata acquistata grazie all'impegno di un Comitato Pro Ambulanza istituito nel 2009 e composto da volontari dell'ente di pubblica assistenza volontaria: Stefano Micheletti e Marco Fidomanzo, che hanno avviato le raccolte fondi, ai quali si sono poi sostituiti Savina Nicolis (attuale presidente del Comitato), Antonio Smanio e Silvio Cordioli affiancati da Duilio Dolci ed Elio Tumicelli. Attraverso eventi e varie iniziative, sono stati raccolti i 37 mila euro necessari per l'acquisto del mezzo e il suo allestimento. Tra i vari donatori si ricordano: Fondazione Cattolica Assicurazioni, Banca Popolare di Verona, Supermercati Aliper, Agsm, le comunità dei Comuni di Villafranca, Povegliano Veronese, Mozzecane e Valeggio sul Mincio.
"L'arrivo di una nuova ambulanza premia tutti i soccorritori della sede - spiega il volontario Domenico Vigliotta, responsabile di Croce Verde Villafranca -Oltre a svolgere un'attività continuativa di volontariato in interventi di emergenza sanitaria - prosegue -, sacrificano tempo ed energie nella ricerca e raccolta di fondi. Questo per fare in modo che il servizio offerto alla cittadinanza, anche in condizioni difficili, sia il più tempestivo ed efficiente possibile".

LA SEDE - La sede croceverdina di Villafranca, fondata nel 1984, è operativa grazie alla presenza di un'ambulanza infermierizzata che opera al servizio del Suem 118 di Verona Emergenza. A bordo di essa viaggiano tre soccorritori esperti che affiancano un infermiere professionale del Punto Medico dell'Ospedale di Villafranca. Questo dal lunedì al giovedì, dalle 20 alle 6, e dal venerdì sera alle 20, ininterrottamente, fino alle 6 del lunedì mattina. In via Cascina Verde è inoltre operativa una seconda ambulanza, composta esclusivamente da volontari esperti: svolgono turni il lunedì e venerdì pomeriggio, dalle 14.30 alle 20, e dal lunedì al venerdì, la sera, dalle 20 alle 24. Ogni anno la sede effettua una media di 1.000 interventi sanitari, dei quali 900 di prima emergenza e i restanti tra servizi sportivi e assistenza a manifestazioni. Nel 2012, le ambulanze dell'ente hanno percorso quasi 40.000 chilometri per portare soccorso immediato e qualificato nel territorio villafranchese.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Croce Verde di Villafranca: taglio del nastro per la nuova ambulanza "Victor 05"

VeronaSera è in caricamento