Storie di viaggi. Guide, memorie e mappe tra i testi della Biblioteca Capitolare

Dopo un’estate in cui in molti abbiamo viaggiato meno del solito, ed in una dimensione più “locale”, la Biblioteca Capitolare di Verona propone l’evento autunnale “Storie di Viaggi”: un’occasione per riprendere a viaggiare verso luoghi lontani, anche solo – per il momento! – attraverso le pagine dei libri. Nomadi, pellegrini, esploratori, avventurieri…gli esseri umani sono viaggiatori fin dagli albori della civiltà. Forse proprio da questa predisposizione deriva il successo ininterrotto dei testi che raccontano viaggi, o ne supportano e guidano di nuovi. Il percorso proposto sarà un vero viaggio attraverso le pagine di antichi libri, che si articolerà lungo quattro filoni principali: ciascuno rappresentato da opere significative che verranno esposte al pubblico per l’occasione.

Il primo filone, quello del pellegrinaggio, avrà come protagonista d’eccezione il Codice LII, una delle più antiche attestazioni scritte dell’Itinerarium Burdigalense: il primo resoconto di un viaggio devozionale a Gerusalemme percorso da un anonimo pellegrino che da Bordeaux segue la via Postumia fino a Verona per poi proseguire verso la Terra Santa. Ampio spazio verrà dedicato alla cartografia, con l’esposizione di atlanti cinquecenteschi, mappe nautiche e tavole geografiche tolemaiche. Ci saranno poi diverse memorie di viaggio: da un’edizione cinquecentina in veneziano del Milione di Marco Polo alla prima biografia di Cristoforo Colombo redatta da suo figlio Fernando. Completeranno l’esposizione alcuni libri “viaggianti”, che per formato o per vicende particolari hanno affrontato lunghe peregrinazioni. Con il patrocinio del Comune di Verona.

Informazioni e contatti

  • Dove: Biblioteca Capitolare, Piazza Duomo 19 – Verona
  • Quando: dal 21 settembre al 16 novembre 2020

La Biblioteca è accessibile solo tramite visita guidata:

  • Sabato e domenica: ore 11, 14 e 16.
  • Lunedì e giovedì: ore 11
  • Venerdì: ore 11 in lingua inglese.

Nelle giornate di domenica 25 ottobre e domenica 8 novembre la visita guidata delle ore 16 sarà sostituita dall’evento “Passeggiata con il Prefetto”.

Biglietti:

  • Intero: 10 euro
  • Ridotto (11-14 anni): 5 euro
  • Ingresso gratuito per bambini fino a 10 anni.

Prenotazione obbligatoria:

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Al Museo Archeologico al Teatro Romano la mostra "Il fascino dei vetri romani"

    • dal 13 dicembre 2019 al 27 settembre 2020
    • Museo Archeologico al Teatro Romano
  • Riapertura della Galleria d'Arte Moderna con la mostra dedicata a Ugo Zannoni a Verona

    • dal 27 giugno 2020 al 31 gennaio 2021
    • Galleria d’Arte Moderna Achille Forti

I più visti

  • Oltre sessanta giorni di eventi a Verona per la prima edizione del "MuraFestival"

    • Gratis
    • dal 31 agosto al 31 ottobre 2020
    • Bastione di San Bernardino
  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Le Arche Scaligere riaperte a Verona: quando e come visitarle, ingresso a 1 euro

    • dal 1 agosto al 30 settembre 2020
    • Arche Scaligere
  • Al Museo Archeologico al Teatro Romano la mostra "Il fascino dei vetri romani"

    • dal 13 dicembre 2019 al 27 settembre 2020
    • Museo Archeologico al Teatro Romano
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    VeronaSera è in caricamento