Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Eventi Centro storico / Piazza Indipendenza

“Juliet 2015. Born to be Alive”: spettacolo, cultura e intrattenimento nelle location cittadine

La 4ª edizione del festival shakespeariano è in programma a Verona fino al 3 settembre, proponendo numerose ed eterogenee attività in diversi punti del capoluogo scaligero

In programma a Verona, fino al 3 settembre, la 4ª edizione del festival shakespeariano “JULIET 2015. Born to be Alive” realizzato dall’associazione ‘Casa Shakespeare’ in collaborazione con Comune e Provincia di Verona e Regione Veneto. L’iniziativa, che propone spettacoli teatrali, appuntamenti culturali e ricreativi nelle location cittadine di Corte Sgarzerie, piazza dei Signori, piazza Indipendenza, biblioteca Civica, Casa di Giulietta, Tomba di Giulietta e Bastione San Francesco, è stata presentata dal consigliere incaricato alla Cultura Antonia Pavesi. Presenti il direttore artistico della rassegna Solimano Pontarollo ed il coordinatore della Commissione Cultura della Circoscrizione Centro Storico Luciano Zampieri.
“Una rassegna unica ed originale – afferma Pavesi – che ancora una volta dimostra la vivacità artistica della nostra città ed ha anche il merito di ampliare l’offerta culturale artistica cittadina a vantaggio dei veronesi e dei numerosi turisti che visitano la città durante il periodo estivo”.
Queste le iniziative in programma: esposizione fino al 25 luglio, alla biblioteca Civica, della mostra “Born To Be Alive – Conflicts”; il 6, 13, 20 e 27 luglio - 3,10,17, 24 e 31 agosto, alle 20.30 alla Tomba di Giulietta, il concerto-spettacolo “Opera in Love – Romeo & Juliet”; in Corte Sgarzerie tutti i giovedì dal 9 al 30 luglio e dal 6 al 13 agosto dalle ore 19, gli aperitivi-spettacolo “I Giovedì alle Sgarzerie” realizzati in collaborazione con la 1ª Circoscrizione. Dal 19 al 23 luglio, rievocazione “Giulietta e Romeo Re Life” negli stessi giorni, luoghi e orari dell’opera shakespeariana. All’interno della prima edizione del festival “Bastion contrario” a Bastione San Francesco in programma gli spettacoli “Pocket Juliet” giovedì 23 luglio e “Much Ado About Nothing” venerdì 24 luglio. Gli appuntamenti proseguono con il laboratorio teatrale “Shake Mob”, dal 21 al 28 agosto alla Cantina Shakespeare; e la festa conclusiva del festival, in programma il 3 settembre ai giardini di piazza Indipendenza.
Il programma aggiornato della rassegna si trova sul sito www.operainlove.it. Per informazioni: associazione 'Casa Shakespeare', info@operainlove.it, telefono 347 6445083.

Informazioni_e_programma_Juliet_2015-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Juliet 2015. Born to be Alive”: spettacolo, cultura e intrattenimento nelle location cittadine

VeronaSera è in caricamento