menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I sapori del Salento in piazza Bra

I sapori del Salento in piazza Bra

I sapori del Salento in piazza Bra

Al via il 13 novembre l'evento Salento in piazza: colori e sapori del sud

Sarà un fine settimana all’insegna della solidarietà, della cultura e della tradizione salentina, con la manifestazione “Salento in piazza: colori e sapori del sud” in programma da venerdì 13 a domenica 15 novembre, in piazza Bra.

L’evento, organizzato dal Comune di Verona in collaborazione con l’azienda di Promozione turistica, la Provincia e la Camera di commercio di Lecce e la Pro Loco di San Foca, è stata presentata questa mattina dagli assessori alle Attività produttive Enrico Corsi e ai Servizi sociali Stefano Bertacco, dal capogruppo consiliare di FI Salvatore Papadia e da Nadia Fortunato dell’azienda di Promozione Turistica di Lecce. “Una iniziativa importante – spiega l’assessore Bertacco – che, oltre a promuovere le risorse e le bellezze del Salento, si impegna anche a sostenere, con una lotteria di solidarietà, le attività di alcune realtà di volontariato cittadine”. “E’ presente a Verona una grande comunità salentina – dichiara Corsi – ben integrata ed apprezzata che oggi, con questa particolare occasione di festa, potremmo meglio conoscere anche attraverso i sapori e le bellezze culturali della terra del Salento”.


Dal 13 al 15 novembre, in piazza Bra, 75 stand con manufatti tipici dell’artigianato locale, prodotti eno-gastronomici e materiale informativo saranno a disposizione di tutti gli interessati. Presenti alla manifestazione anche due stand informativi delle società veronesi AGSM ed AMIA. Gli Enti promotori si sono resi disponibili ad ospitare a Lecce un evento affine per valorizzazione i prodotti tipici veronesi. All’interno della manifestazione è in programma, sabato 14 novembre, alle ore 20, nella sala della Promototeca della Biblioteca Civica, in via Cappello, la cena di gala “Salento per il sociale”. Per l’occasione, novanta anziani veronesi ospiti dell’assessorato ai Servizi sociali del Comune di Verona, avranno la possibilità di conoscere e degustare piatti tipici del Salento, preparati dai professori di cucina degli istituti alberghieri di Lecce, Otranto ed Ugento con gli studenti della scuola alberghiera di Verona. Presenti alla serata autorità delle provincie di Verona e Lecce. Nell’ambito del sociale, infine, è prevista una lotteria dove verranno sorteggiati dodici soggiorni-premio, messi a disposizione dagli operatori salentini e da trascorrere nelle strutture alberghiere del Salento. Estrazione finale il 6 gennaio 2010. Il ricavato dell’iniziativa di solidarietà sarà devoluto alle Associazioni Abeo ed AUSER di Verona. Presenti alla conferenza stampa di questa mattina Leonardo Fuso della Pro Loco di San Foca, Paolo Massagrande della Scuola alberghiera del Chievo, il presidente dell'Amia Paolo Paternoster, il vice presidente di Agsm Anna Leso, Diego De Carlo ex consigliere comunale di Verona, il vice presidente dell’Abeo Enzo Grandis e Riccardo Ferrari dell’associazione Infermieri volontari dell’Aueser.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento