Martedì, 26 Ottobre 2021
Cultura San Zeno / Vicolo Valle

Torna al Teatro Ristori per il settimo anno consecutivo il "Premio Beatrice"

Il premio, alla memoria di Beatrice Bevilacqua Davoli, veronese di 40 anni, scomparsa nel 2009 a causa di una malattia oncologica, ha l’obiettivo di svolgere un’opera di sensibilizzazione nei confronti del mondo dei giovani

Torna, per il settimo anno consecutivo, il “Premio Beatrice”. Sabato 29 settembre, alle 20 al Teatro Ristori, musica e solidarietà la faranno da protagonisti per sostenere i malati di cancro. La serata, ad ingresso gratuito, vedrà sul palcoscenico, oltre a giovani artisti esordienti, anche Charlie Gnocchi di RTL 102.5 e Manola Moslehi di Radio Italia, oltre a Bianca Atzei, Matia Bazar, il rapper Moreno, Einar Ortiz e Carmen Ferreri dal programma Amici di Maria De Filippi, Claudio Lauretta da Colorado Cafè, Amara, Francesco Tricarico e Francesco Bertoli.

Durante lo spettacolo saranno premiati progetti e studenti vincitori del bando 2018 e alcune personalità che si sono contraddistinte nell’ambito del sociale, sport e comunicazione, come Lorella Ridenti, giornalista e direttrice del settimane Ora, Michele Affidato maestro orafo e testimonial Unicef, Ugo Minuti cardiochirurgo e vice presidente dell'associazione Due Note per il Cuore e l’associazione Cuore Chievo Onlus. L’iniziativa è organizzata dall'associazione Il Sorriso di Beatrice onlus, con il patrocinio del Comune di Verona.

Il premio, alla memoria di Beatrice Bevilacqua Davoli, veronese di 40 anni, scomparsa nel 2009 a causa di una malattia oncologica, ha l’obiettivo di svolgere un’opera di sensibilizzazione nei confronti del mondo dei giovani, segnalando singole persone, gruppi e associazioni che offrono parte del loro tempo a persone che soffrono.
Tra gli scopi dell’Associazione Il Sorriso di Beatrice Onlus vi è anche l’attività a sostegno del settore dell’assistenza sociale e socio-sanitaria, con particolare attenzione all’ambito oncologico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna al Teatro Ristori per il settimo anno consecutivo il "Premio Beatrice"

VeronaSera è in caricamento