rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Eventi

Con Iacchetti e Covatta le risate sono di scena al Salieri

Venerd 25 e sabato 26 febbraio, alle 21, i due comici saranno sul palco del teatro di Legango

Venerdì 25 e sabato 26 febbraio, alle 21 al teatro Salieri di Legnago, undicesimo appuntamento della Stagione 2010-11 e quarto del ciclo di prosa, con Niente progetti per il futuro, nuovo testo di Francesco Brandi, vincitore dell’importante Premio Flaiano 2009, con Enzo Iacchetti e Giobbe Covatta; regìa di Francesco Brandi.

Due uomini si incontrano di notte su un ponte della periferia di una grande città. Entrambi sono lì per il medesimo gesto: suicidarsi gettandosi dal ponte. Tobia è un vip della tv, psicologo di nascita ma opinionista-tuttologo di adozione (televisiva). Ivan è un garagista, uomo di piacevole concretezza, religioso praticante, con una cultura non certo ricca ma nutrita da un'insopprimibile curiosità, che alimenta le sue velleità speculative e finanche filosofiche. Dall'incontro-scontro di questi due personaggi nasce il dramma - o la commedia, secondo i diversi punti di vista.


Con questo testo Francesco Brandi ha vinto il Premio Flaiano 2009, fra i più importanti premi dello spettacolo, con la seguente motivazione di Masolino D'Amico, Presidente della Giuria: "Dramma sottile e coinvolgente, spesso imprevedibile, nel rappresentare l'incontro di un semplice garagista con un Vip della televisione, colto e intelligente ma egocentrico oltre ogni limite. Ne esce il ritratto di una società intera, priva di valori e piena di contraddizioni." Fra gli altri testi del giovane Brandi, una delle più nuove e più autentiche voci della drammaturgia italiana, ricordiamo Edipo.com, andato in scena con Gioele Dix; Donna manager in alto mar, con Geppi Cucciari; Rischio d’impresa, film con Ottavia Piccolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con Iacchetti e Covatta le risate sono di scena al Salieri

VeronaSera è in caricamento