Il cinema sul grande schermo al castello di Villafranca con il film "Il figlio sospeso"

Prosegue l’estate al Castello di Villafranca con il cinema sul grande schermo. A proporlo, per il quarto anno consecutivo, è l’Associazione Culturale Metropol, in collaborazione con l’Amministrazione comunale, e nel pieno rispetto delle norme anti Covid-19. “Ci fa piacere offrire anche quest’anno a villafranchesi che rimarranno in città momenti di svago e d’incontro abbinandoli alla cultura del cinema”, afferma Sorio Mauro, presidente dell’Associazione Culturale Metropol.

Si inizia mercoledì 5 agosto con il film “Il figlio sospeso”, l’unico a ingresso gratuito. Una proiezione promossa da Villaped, Ulss 9 e Comune di Villafranca e che tratta il tema della genitorialità, del ruolo mamma e papà. A seguire domenica 9 agosto il film “Si muore solo da vivi”, che vedrà la presenza del regista Alberto Rizzi, “Parasite” (12 agosto), vincitore dell’Oscar 2020, “Odio l’estate” (16 agosto), con Aldo, Giovanni e Giacomo, “Piccole donne” (23 agosto), la versione cinematografica dell’omonimo romanzo di Louisa May Alcott pubblicato per la prima volta nel 1868, e a chiudere “Il richiamo della foresta” (30 agosto), tratto dall’omonimo romanzo di Jack London.

Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21 e il biglietto d’ingresso avrà ancora un prezzo speciale, quattro euro (tre euro per i soci dell’Associazione Metropol e gli under 18). «Con il cinema estivo si conclude, - continua Sorio Mauro, presidente dell’Associazione Culturale Metropol - l’attività cinematografica 2019/2020 dell’associazione iniziata nell’ottobre scorso e sospesa a febbraio a causa del Coronavirus. Ci stiamo organizzando per offrire anche nel prossimo autunno la normale programmazione in Sala Ferrarini facendo molta attenzione alle norme anti Covid».

Informazioni e contatti

Web: www.cinemametropol.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • "Diabolus Imperat", il nuovo film del regista poveglianese Massimiliano Biasi

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 15 al 17 gennaio 2021
    • Online

I più visti

  • "Contemporanee / Contemporanei", oltre 80 artisti in mostra al Polo Santa Marta

    • Gratis
    • dal 10 settembre 2019 al 10 marzo 2024
    • Polo Santa Marta
  • Tamponi drive-in, relax e benessere alle terme Aquardens

    • dal 4 al 15 gennaio 2021
    • Aquardens
  • Palazzo Maffei Casa Museo a Verona propone "La scienza nascosta nell'arte"

    • Gratis
    • dal 13 novembre 2020 al 15 giugno 2021
    • Online
  • "Diabolus Imperat", il nuovo film del regista poveglianese Massimiliano Biasi

    • Gratis
    • dal 15 al 17 gennaio 2021
    • Online
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    VeronaSera è in caricamento