Giovedì, 28 Ottobre 2021
Incidenti stradali Gazzo Veronese / Via Chiesa

Bambina di 11 anni in bicicletta investita da un'auto: ricoverata in gravi condizioni

La piccola voleva spostarsi dal giardino di casa verso il centro della frazione di Corezzo, ma non ha visto la macchina in arrivo che non ha potuto evitare l'impatto

La tragedia è stata solo fiorata in via Chiesa a Correzzo, una frazione di Gazzo veronese, quando una bambina di 11 anni è stata investita da un'auto che sopraggiungeva. 

La piccola, di nazionalità marocchina, si trovava nel giardino di casa in sella alla sua bicicletta, quando ha deciso di dirigersi verso il centro della frazione. Un'abitudine per lei, ma che questa volta ha preso troppo alla leggera: in quel momento infatti passava sulla strada l'Alfa Mito di F. A., 20 anni, che non ha neppure avuto il tempo di toccare i freni e ha centrato in pieno la piccola. 

Immediato l'arrivo dei vicini di casa e dei genitori, che non hanno perso tempo ed hanno avvisato il 118. Giunti sul posto i soccorritori hanno trovato la bambina non pienamente cosciente, mentre il conducente dell'auto si disperava per l'accaduto. Ritenute gravi le condizioni della piccola, i sanitari di Nogara hanno chiesto l'intervento dell'elisoccorso di Verona Emergenza. Nel frattempo i medici cercavano di farsi comprendere dalla piccola, che parlava solamente la propria lingua e non l'italiano. 

Disperati, i genitori sono stati più volte allontanati mentre assistivano alle fasi di soccorso, per consentire al personale sanitario di stabilizzare le funzioni vitali della figlia, prima di trasportarla nel reparto Rianimazione dell'ospedale di borgo Trento. Secondo i primi esami la bambina avrebbe subito fratture a braccia e gambe, traumi alla testa e all'addome, ma non sarebbe in pericolo di vita, seppur la prognosi resti riservata. 

Sul luogo dell'incidente sono intervenuti i carabinieri della stazione di Roncanova, che stanno vagliando le cause del sinistro. Sembra comunque che il giovane procedesse a velocità moderata e che la bicicletta della piccola sia spuntata fuori all'improvviso, rendendo inutile ogni tentativo di evitarla. Il 20enne è stato anche sottoposto all'alcol test che ha dato esito negativo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambina di 11 anni in bicicletta investita da un'auto: ricoverata in gravi condizioni

VeronaSera è in caricamento