rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Incidenti stradali Cerea / Via San Teresa

Domenica di sangue sulle strade veronesi: altri incidenti con feriti gravi a Volargne e Cerea

In entrambi i casi, secondo quanto comunicato dai soccorritori del Suem 118, i feriti si trovano in gravi condizioni

Dopo il drammatico incidente avvenuto in città all'alba, con una giovane donna investita e purtroppo deceduta sul colpo in zona Porta Vescovo, quella di oggi si rivela essere una domenica terribile sulle strade veronesi. I soccorritori del Suem 118, infatti, riferiscono di essere nuovamente intervenuti in ulteriori due circostanze.

Il primo episodio risale alle ore 17 circa di oggi a Cerea, dove si è verificato un incidente in moto lungo via Santa Teresa. Sul posto sono intervenuti un'ambulanza infermierizzata e l'elicottero, oltre alla polizia per svolgere i rilievi e ai vigili del fuoco. Una persona risulta essere ferita gravemente e le sue condizioni di salute sono state giudicate da codice rosso. Il paziente, un ragazzo ventenne, è stato quindi portato d'urgenza all'ospedale di Verona Borgo Trento.

Stesso orario e dinamica similare anche per quel che riguarda il secondo episodio. In questo caso i soccorritori spiegano di essere intervenuti nel Comune di Dolcé, nello specifico all'interno della frazione di Volargne, dove ancora una volta ad essere coinvolta è stata una moto che, per cause in corso d'accertamento, si è scontrata con un'auto. Anche in questo caso viene segnalata la presenza di un ferito grave, un uomo sulla quarantina, pure lui in codice rosso ma non in pericolo di vita. Sul posto la polizia e un'automedica per prestare le cure di primo soccorso. In seguito, il paziente è stato trasferito all'ospedale di Negrar.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Domenica di sangue sulle strade veronesi: altri incidenti con feriti gravi a Volargne e Cerea

VeronaSera è in caricamento