Quarantenne viene investito dal suo furgone a Bardolino: morto sul posto

Il drammatico episodio ha avuto luogo a Bardolino nella mattinata di giovedì. In via Molini sono arrivati gli operatori del 118, ma per l'uomo non c'è stato niente da fare

Immagine generica

Tragico incidente stradale nella zona del lago di Garda nella mattinata di giovedì. Con una dinamica ancora da verificare, un 41enne è stato investito dal suo stesso mezzo a Bardolino.

Si trattava di Warnakulasuriya Nishan Jayanga Fernando, residente a Verona e corriere per conto della ditta Bartolini, rimasto schiacciato dal suo stesso furgone contro un'abitazione, situata al civico 6 di via Molini. Vista la strada in pendenza, si ipotizza che l'uomo abbia dimenticato di inserire il freno a mano e sia sceso per fare una rapida consegna, ma toccherà allo Spisal ricostruire la vicenda.  
In suo aiuto si sono precipitati gli operatori del 118 con un'ambulanza e un elicottero proveniente da Brescia: i soccorritori hanno cercato di rianimarlo ma per lui non c'è stato niente da fare ed è deceduto sul posto, per arresto cardiocircolatorio dovuto a schiacciamento tronco addominale. Sul posto anche i carabinieri. 

.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una città intera in lutto: si è spento Roberto Puliero e Verona perde la sua voce

  • Sbanca a L'Eredità, dipendente comunale pensa ai colleghi in difficoltà

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 15 al 17 novembre 2019

  • Il cordoglio della politica veronese per la scomparsa di Roberto Puliero voce della città

  • Maltempo a Illasi: «Situazione ancora critica, preoccupa il livello del Progno»

  • Madre e figlia dirette a Londra arrestate all'aeroporto Catullo dalla polizia

Torna su
VeronaSera è in caricamento