menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Drogato al volante, investe un centauro e scappa: denunciato un 20enne

Dopo aver travolto il 35enne si è dato alla fuga, ma un testimone del fatto è riuscito ad annotare la targa e a segnalarla ai carabinieri, che si sono poi recati a casa del giovane

Nella notte ha provocato un incidente stradale e si è dato alla fuga, ma i carabinieri della stazione di Bussolengo lo hanno identificato e rintracciato: si tratta di un 20enne originario di Castel d'Azzano, che è stato deferito a piede libero per lesioni stradali gravi, omissione di soccorso e guida sotto l'influenza di stupefacenti.

Secondo quanto riportato dai miltari, il ragazzo si trovava alla guida della sua Ford Fiesta, quando avrebbe investito un 35enne di Zevio, mentre guidava il suo motociclo nel centro del paese: l'impatto sarebbe stato violento e l'uomo è stato sbalzato via dal proprio mezzo, rovinando a terra. Prontamente soccorso dai sanitari del 118, è stato trasportato in ambulanza all'ospedale di borgo Trento, dove gli sono state riscontrate alcune fratture ed un trauma cranico. Il 35enne ne avrà per almeno 60 giorni, ma fortunatamente non si troverebbe in pericolo di vita. 
Sul momento, il 20enne è quindi fuggito precipitosamente, ma un testimone avrebbe annotato il numero di targa, consentendo così ai militari di rintracciarlo presso la sua abitazione. Il giovane, che poi avrebbe ammesso ogni addebito, si era allontanato non per timore o panico, ma poiché conscio di essersi messo alla guida dopo aver assunto stupefacente. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Casa

    Ristrutturare casa: come riconoscere un muro portante

  • social

    Boom del social fitness: come tenersi in forma da casa

  • social

    Concorso Volotea: VOTATE “VERONA FOR ALL”

Torna su

Canali

VeronaSera è in caricamento