Attualità Montorio / Via Belvedere

San Felice Extra, gli orti per anziani hanno un nuovo punto di ristoro

Presente all'inaugurazione, il sindaco Sboarina: "Un bella iniziativa. A breve, il Comune interverrà con il posizionamento di una rastrelliera per le biciclette ed un ulteriore tavolo con panchine"

Il sindaco di Verona Federico Sboarina si è recato ieri, 19 giugno, in visita agli orti per anziani di via Belvedere in località San Felice Extra, per l'inaugurazione del nuovo punto ristoro, realizzato dagli stessi cittadini che lavorano il terreno.

Nell'area di coltivazione, inaugurata nel 2017, sono presenti 76 piccoli orti per una superficie totale di quasi 5mila metri quadri di coltivato. L'area ristoro, che sarà a servizio di tutti i frequentatori dell'appezzamento, è composta da un camino per le grigliate e alcuni tavoli e panchine di fronte all'ampio edificio in legno utilizzato come deposito e punto di riparo.

Presenti gli assessori Francesca Toffali e Ilaria Segala e i consiglieri comunali Thomas Laperna e Marco Zandomeneghi.

Un bella iniziativa - ha dichiarato Sboarina - che punta a favorire il coinvolgimento sociale dei frequentatori di questo spazio. A breve, grazie all'interessamento del consigliere Laperna e dell'assessore Toffali, il Comune interverrà con il posizionamento di una rastrelliera per le biciclette ed un ulteriore tavolo con panchine.

sboarina-visita-orti-san-felice-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Felice Extra, gli orti per anziani hanno un nuovo punto di ristoro

VeronaSera è in caricamento