Riqualificazione piazza San Zeno: prima piante e panchine, poi i bagni pubblici

Giovedì mattina sono intervenuti i giardinieri per piantare le nuove Muhlenbergia capillaris: «Le fioriere sono state spostate dalla loro posizione usuale per recuperare durante le festività una ventina di posti auto»

Un momento del sopralluogo in piazza San Zeno

Prima l’installazione di due nuove panchine, ora la sistemazione delle 14 fioriere. Piazza San Zeno è al centro di alcune riqualificazioni che l’amministrazione comunale di Verona ha voluto condividere e concordare con il Comitato dei residenti. Il prossimo passo sarà la ritinteggiatura dei servizi igienici pubblici, per il decoro e l’ordine di una delle piazze più belle di Verona.

Giovedì mattina i giardinieri erano al lavoro per piantare le nuove Muhlenbergia capillaris, piccoli cespugli ornamentali apprezzati per la spettacolare spigatura rosa porpora autunnale. Una pianta resistente sia al freddo invernale che al caldo estivo.

In sopralluogo anche gli assessori ai Giardini Marco Padovani e all’Arredo urbano Nicolò Zavarise, che sono impegnati in una riqualificazione generale delle piazze urbane. Nelle scorse settimane, infatti, in piazza Isolo sono stati sistemati pavimentazioni e rivestimenti in pietra, oltre alle fioriere. Sul posto anche alcuni dei residenti che fanno parte del Comitato.

«In collaborazione con i cittadini, che con spirito positivo e propositivo ci segnalano i piccoli interventi di cui necessitano gli spazi vissuti dai residenti – ha detto Padovani –, stiamo intervenendo in diverse piazze. Questa di San Zeno è una delle principali, uno spazio che anche in occasione del Natale sarà al centro di numerosi eventi e che, vista l’importanza storica e architettonica, merita le cure adeguate».

«Le fioriere sono state spostate dalla loro posizione usuale per recuperare durante le festività una ventina di posti auto, visto che in piazza ci sono i mercatini di Natale e una pista da pattinaggio tre volte più grande di quella degli altri anni – ha spiegato Zavarise -. Un’attenzione verso i residenti concordata assieme agli organizzatori degli eventi natalizi. I prossimi lavori vorremmo realizzarli assieme agli Angeli del Bello».
Dopo le feste di Natale le fioriere torneranno al loro posto, ripristinando l’area parcheggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La città di Verona con le sue inestimabili meraviglie diventa protagonista in tv sulla Rai

  • A Verona la migliore escort dell'anno 2019: «Prima facevo l'aiuto cuoco»

  • Vince 75mila euro a L'Eredità e si taglia i capelli con Flavio Insinna

  • Possibili rischi per la salute, ritirato formaggio prodotto a Cerea

  • Donna morta annegata nella Bassa veronese: recuperato il cadavere

  • Omicidio a Verona: ammazza una 51enne e confessa due giorni dopo

Torna su
VeronaSera è in caricamento