Al via Geo-Oikos, salone tra urbanistica e paesaggio

L'inaugurazione domani alle 10 con l'intervento dellarchitetto paesaggista Joo Ferreira Nunes

Al via Geo-Oikos, salone tra urbanistica e paesaggio

Si apre domani in Fiera “Geo-Oikos”, rassegna espositiva di progetti territoriali, urbanistici, edilizi e ambientali delle città e del territorio, promossa dalla Regione in collaborazione con le amministrazioni provinciali del Veneto e l’ente fieristico veronese. Saranno presenti circa 150 espositori tra operatori pubblici e privati che si occupano di pianificazione urbana e territoriale, architettura, grandi opere infrastrutturali, ambiente, natura, energia.

L’edizione 2011 ha come tema generale “Luoghi persone prospettive” con l’obiettivo di fotografare la contemporaneità, indagata e approfondita attraverso progetti che abbiano un approccio multidisciplinare e guardino con attenzione a luoghi persone prospettive mettendo l’accento sul paesaggio come “espressione dinamica di relazioni tra natura e cultura”, per costruire un “senso” paesaggistico condiviso.

L’inaugurazione è prevista alle 10.00 nell’auditorium Verdi della Fiera alla presenza, tra gli altri, del vicepresidente della Giunta regionale Marino Zorzato, del presidente della Provincia di Verona Giovanni Miozzi, del presidente di Veronafiere Ettore Riello e del vicesindaco di Verona Vito Giacino. E’ previsto un intervento dell’architetto paesaggista João Ferreira Nunes sul tema “Etica e cosmetica”.

Geo-Oikos propone anche un fitto programma di seminari, workshop e convegni aperti al pubblico e legati al paesaggio, il vero “focus” di questa edizione. Nella giornata di apertura sarà presentato, tra l'altro, alle ore 12.30 l’evento di sottoscrizione dell’avvio di collaborazione sulla pianificazione territoriale coordinata tra la Regione Veneto e la Regione Lombardia per le “Terre a cavaliere del Mincio e del Garda”. Nel programma del pomeriggio sono previsti anche approfondimenti sul piano paesaggistico regionale e sul percorso verso il nuovo piano energetico. Il salone proseguirà nella giornata di venerdì.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento