rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Viabilità

Stalli blu a Verona, ecco il Parcometro

A seconda delle monete inserite (da 10 centesimi a 2 euro) e della tariffa vigente nella zona rilasciano un biglietto da 30 minuti fino a un massimo di 2 ore

I parcometri attualmente installati sono oltre 150: si trovano nelle strade della Zona a Traffico Limitato e nei quartieri di  San Zeno,  Veronetta,  Cittadella e Borgo Trento.

A seconda delle monete inserite (da 10 centesimi a 2 euro) e della tariffa vigente nella zona rilasciano un biglietto da 30 minuti fino a un massimo di 2 ore.

Le tariffe variano da €1,50  l'ora per la zona verde (ZTL) a € 1,00 l'ora nei quartieri della zona rossa.
Per i quartieri di Cittadella e Borgo Trento la prima mezz'ora di sosta è gratuita.

E' possibile pagare la sosta anche con il sistema FastPay, utilizzando la tessera Bancomat abilitata e senza dover digitare il codice PIN associato alla carta.
Tale sistema di pagamento non comporta alcun onere aggiuntivo per il cliente.

I parcometri in funzione offrono la possibilità di produrre anche i biglietti per l’autobus, che vengono emessi dalle macchine tutti i giorni, compresi i festivi.


A breve sarà disponibile anche ricaripark, una tessera prepagata da 25 e 10 euro che potrà essere ricaricata direttamente al parcometro. Una sorta di borsellino elettronico che consente di reimpostare la durata della sosta senza l’assillo delle monetine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stalli blu a Verona, ecco il Parcometro

VeronaSera è in caricamento