Martedì, 26 Ottobre 2021
Incidenti stradali Oppeano / Via Spinetti

Verona, pulmino sbanda sulla Provinciale e carambola su 4 auto "volando" sopra ad una

Spettacolare serie di schianti sulla strada che collega Oppeano a Vallese, nei pressi di Calzedonia: fortunatamente i proprietari dell'auto erano intenti a fare shopping. Illesa anche la conducente, ragazza di 29 anni

Tre giorni “maledetti” sulla strada. Il bilancio degli incidenti in provincia conta un morto e decine di feriti di cui alcuni molto gravi. Tra sabato e domenica l’allarme è scattato a Verona, Valeggio, Caldiero. Lunedì invece è stata la Bassa a farla da padrona. All’incidente di Bovolone, dove una casalinga di 47 anni, è stata travolta da un Tir, si aggiunge quello della sbandata di un pulmino tra Oppeano e Vallese. Sul mezzo, al volante, una ragazza di 29 anni, residente a Oppeano. Secondo una prima ricostruzione, stava percorrendo la Provinciale 44 sul Peugeot Expert, verso le 10e20 di lunedì mattina, quando, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del mezzo, verso destra. Attimi di paura, dunque, per la carambola innestata dalla sbandata: uscendo dalla strada il pulmino ha incontrato e sbattuto, in successione, contro una ringhiera di oltre un metro e quattro auto parcheggiate: un Mini Cooper, una Peugeot 407, una Fiat Panda e una Citroen C3. Le macchine erano in sosta nel parcheggio dinanzi all’ingresso dello spaccio “Calzedonia”. La ringhiera è stata sradicata per una decina di metri.

La sequenza è stata impressionante, con un’escalation violenta degli urti. Come spiega il quotidiano L’Arena, il pulmino si è praticamente fermato solo dopo che era “volato” sopra la C3. E’ stata quest’ultima auto, infatti ad avere la peggio, rispetto alle altre. Cofano, parabrezza e cappotta sono stati schiacciati. Ci si è fermati, fortunatamente, al bilancio danni: nessuna persona è rimasta coinvolta nella serie di schianti. I proprietari delle auto erano dentro al negozio di intimo per fare shopping e la conducente del pulmino è rimasta praticamente illesa, tanto che non ha voluto nemmeno salire sull’ambulanza del 118 di Bovolone. Il lavoro è poi passato ai vigili del fuoco di Verona, che hanno dovuto mettere in sicurezza la zona e riportare a terra il pulmino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Verona, pulmino sbanda sulla Provinciale e carambola su 4 auto "volando" sopra ad una

VeronaSera è in caricamento