Incidenti stradali Oppeano / Via Roma

Carabiniere in servizio ad Oppeano muore in moto sulla Statale della Val Pusteria

Si chiamava Valerio Caridi ed era originario della provincia di Reggio Calabria. L'uomo è andato a sbattere contro un furgone. In sella con lui c'era la compagna che è rimasta gravemente ferita ed è stata trasportata all'ospedale di Bolzano

Era nato a Taurianova, in provincia di Reggio Calabria, era un carabiniere in servizio ad Oppeano, nel Veronese, ed è deceduto in Alto Adige, sulla Strada Statale della Pusteria. Si chiama Valerio Caridi e per ora è l'unica vittima dell'incidente stradale avvenuto ieri, 13 giugno, verso mezzogiorno. Uno scontro in cui il carabiniere ha per la vita ed in quattro sono rimasti feriti. E tra i feriti c'è anche la compagna di Valerio Caridi, ricoverata in gravi condizioni all'ospedale di Bolzano.

Il militare e la compagna percorrevano la Statale della Pusteria in moto, insieme ad altri motociclisti. Come riportato da Il Dolomiti, l'incidente è avvenuto nel tratto tra Monguelfo e Brunico, vicino all'incrocio con la strada provinciale che porta ad Anterselva. Valerio Caridi si è scontrato con un furgone che si sarebbe poi ribaltato, coinvolgendo nel sinistro anche un'auto. Ma l'esatta dinamica dell'incidente è ancora al vaglio delle forze dell'ordine.

Scontrandosi col furgone, Valerio Caridi è caduto a terra, riportando ferite poi risultate mortali. In sella con lui c'era la compagna, che invece è stata stabilizzata dai soccorritori, i quali l'hanno poi trasportata all'ospedale bolzanino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabiniere in servizio ad Oppeano muore in moto sulla Statale della Val Pusteria

VeronaSera è in caricamento