Sabato, 16 Ottobre 2021
Incidenti stradali Borgo Milano / Corso Milano

Perde l'anteriore della moto e finisce sotto un fuoristrada: morto un 35enne

Roberto Turrini lavorava a Marghera come designer d'interni e stava percorrendo la Strada Statale 64, nel comune di Pistoia, insieme ad altri tre amici quando ha commesso un errore che gli è costato la vita

L'ennesima tragedia sulle strade riguardante un veronese viene riportata dal giornale "Il Tirreno", l'incidente fatale infatti è avvenuto sulla strada statale 64 chiamata "Porrettana". 

Roberto Turrini, 35enne originario di Verona che lavorava come designer d'interni a Marghera, stava percorrendo insieme a tre amici, tutti con la propria moto, la strada che si dirige verso Pistoia, quando ha affrontato una curva stretta, il cui raggio tende a chiudersi verso la fine: il centauro scaligero si è probabilmente accorto di essere entrato troppo veloce ed è stato quindi costretto a frenare. La sua moto però, una Ducati Hupermotard, a quel punto ha perso aderenza all'anteriore ed scivolata sull'asfalto, finendo contro  un Discovery che stava trainando un van con dentro due cavalli. Il conducente del fuoristrada, un 50enne proprietario di un maneggio, non ha potuto fare nulla per evitare l'impatto, nonostante la bassa velocità di crociera, e la sua ruota sinistra ha centrato in pieno lo sfortunato centauro. 

Roberto Turrini è morto praticamente sul colpo a causa delle gravissime lesioni toraciche: vani i tentativi di uno degli amici e dei soccorritori del 118 di rianimarlo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perde l'anteriore della moto e finisce sotto un fuoristrada: morto un 35enne

VeronaSera è in caricamento