Domenica, 17 Ottobre 2021
Incidenti stradali Via Belfiore

Un furgone si schianta contro una cancellata: morto l'autista

L'uomo avrebbe perso il controllo del mezzo, ma i motivi sono ancora da appurare. Altri due incidenti in mattinata: uno in corso Milano, l'altro in viale Università. Entrambi con conseguenze più lievi

Una giornata d'inferno per le strade veronesi. Il conto odierno degli incidenti stradali infatti è già salito a tre. Il più grave a Ca' di David, costato la vita ad un uomo. 

INCIDENTE MORTALE - D. B., 76 anni commerciante di Sorgà, stava percorrendo via Belfiore (SS12), a Ca' di David, dirigendosi verso Verona. Ad un certo punto, per cause ancora da appurare, l'uomo ha perso il controllo del veicolo e, dopo aver invaso la corsia opposta, è uscito dalla carreggiata e ha concluso la propria corsa contro una cancellata.

L'allarme è partito poco dopo le sei del mattino. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, gli agenti della polizia municipale e i sanitari di Verona Emergenza. I pompieri hanno lavorato quasi un'ora per estrarre il copro dalle lamiere ma per l'uomo oramai non c'era più nulla da fare, troppi i danni riportati nell'urto. 

GLI ALTRI SINISTRI - Altri due incidenti sono avvenuti in mattinata tra le 9.10 e le 9.20, in due zone diverse della città. Il primo ha avuto luogo in corso Milano, al semaforo che regola l'incrocio con viale Alessandro Manzoni. L'altro, pochi minuti dopo, ad un altro incrocio, quello tra viale Università e via San Francesco. 

Si attendono ancora aggiornamenti su questi ultimi, che però sembrano non aver avuto gravi conseguenze. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un furgone si schianta contro una cancellata: morto l'autista

VeronaSera è in caricamento