rotate-mobile

Un autotreno carico di tabacchi va a fuoco: svegliato, si salva l'autista

L'incendio si è sviluppato alle prime luci di giovedì a Salizzole, lungo la SP20: a richiamare l'attenzione del conducente, che stava riposando sul mezzo in sosta, sono stati i suoi colleghi

Erano da poco passate le 6.30 di giovedì mattina, quando i vigili del fuoco di Verona sono intervenuti sulla SP20, nel tratto denominato via Martin Luther King all'interno del comune di Salizzole, per l'incendio di un autotreno.
Il mezzo era in sosta, in attesa di scaricare il tabacco che trasportava in una vicina ditta di lavorazione, quando il fuoco si è sviluppato nella unità motrice. L'autista è stato svegliato da alcuni colleghi in transito che hanno notato le fiamme: tutti insieme si sono messi all'opera per contenere il rogo, utilizzando gli estintori in dotazione e le lance antincendio delle ditte vicine. Una volta lanciata l'allerta sono intervenuti i pompieri dal distaccamento di Legnago e dalla sede centrale con un'autobotte, i quali hanno domato l'incendio ed evitato che potesse propagarsi anche alla cabina del mezzo e al rimorchio ancora agganciato.

temp (3)-2

temp-3

Le operazioni si sono concluse dopo alcune ore, con lo smassamento degli imballi in cartone in cui erano contenute le foglie di tabacco.
Sul posto anche Carabinieri e Guardia di finanza.

temp (1)-2

temp (2)-2-2

Video popolari

VeronaSera è in caricamento