Domenica, 17 Ottobre 2021
Comune Piazza Brà

Il Club Alpino Italiano festeggia in Gran Guardia i suoi 150 anni

Si terrà dal 9 all’11 febbraio in Gran Guardia la seconda edizione della rassegna “Montagne in città” che verrà dedicata all'anniversario della nascita del Cai

Si terrà dal 9 all’11 febbraio in Gran Guardia, la seconda edizione della rassegna “Montagne in città” dedicata quest’anno al 150° anniversario di fondazione del Club Alpino Italiano, 1863-2013.

L’evento, organizzato dalle sezioni veronesi del Cai in collaborazione con l’assessorato allo Sport del Comune di Verona, è stato illustrato questa mattina, a palazzo Barbieri, dall’assessore allo Sport insieme al giornalista Beppe Muraro.

“Una tre giorni di incontri ed iniziative – ha spiegato l’assessore – che non solo contribuirà ad avvicinare i cittadini veronesi alle montagne ma sarà anche l’occasione per festeggiare con il Club Alpino Italiano i suoi 150 anni di vita e scoprire attraverso i suoi protagonisti di ieri e di oggi il fascino e la passione per l’alpinismo e le montagne”.

IL PROGRAMMA - L’iniziativa prenderà il via sabato 9 alle ore 10 nella sala Bouvette della Gran Guardia con il convegno “150 anni dopo. Il Cai, le montagne, gli alpinisti” durante il quale interverrà Umberto Martini presidente generale del Club Alpino Italiano. Alle 12.30, nella stessa sede, si terrà l’inaugurazione della mostra “Cai 150 anni. 1909: il congresso di Verona”, visitabile nei tre giorni di manifestazione dalle 10 alle 18. Sempre sabato, alle 16, all´auditorium della Gran Guardia la proiezione del film “Verticalmente demodé”, con l’intervento dell´alpinista Maurizio Manolo Zanolla. Infine, alle 20.30, si terrà alla Gran Guardia lo spettacolo musicale “La leggenda di Lessinia e Montebaldo”. Domenica 10 l’Auditorium della Gran Guardia ospiterà due appuntamenti: alle 17, la seconda edizione del concerto “I cori veronesi incontrano la città” e alle 20.30 l’incontro “Le mie montagne” con l’alpinista Maurizio Giordani. Lunedì, alle 20.30, l’Auditorium ospiterà la consegna del premio “Giancarlo Biasin 2012” e l’incontro con l´alpinista valdostano Hervé Barmasse, intitolato “Non così lontano”. Tutti gli eventi di “Montagne in città” avranno ingresso libero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Club Alpino Italiano festeggia in Gran Guardia i suoi 150 anni

VeronaSera è in caricamento