Capelli verdi dopo il bagno in piscina? Ecco le cause e i rimedi fai da te

In questa guida troverai i trucchi per proteggere la tua chioma in piscina e per risolvere il problema della variazione di colore

Immagine generica

Dopo un bagno in piscina i vostri capelli sono magicamente verdi?

Tranquille non vi è stato fatto nessun malvagio sortilegio, semplicemente nella piscina dove avete nuotato, il cloro, era in quantità eccessive! Infatti il cloro può alterare il colore dei capelli, i soggetti più a “rischio” sono i capelli biondi o rossi, ma anche i castani potrebbero variare in un rossiccio-aranciato! Un altro responsabile dei capelli verdi è il rame, introdotto in modo volontario o meno in piscina. I capelli sono come una spugna, assorbono tutte le sostanze, per questo è bene adottare qualche precauzione.

Come possiamo evitare sgradevoli sorprese nella colorazione della nostra chioma?

 Ecco per voi tre semplici trucchi da adottare prima di tuffarvi in piscina!

  1. Prima di immergervi in piscina, bagnare i capelli con acqua dolce
  2. Applicare un balsamo ai capelli umidi (da acqua dolce) su tutta la lunghezza e insistendo sulle punte.
  3. Non sciacquare i capelli dal balsamo, ma acconciali in uno chignon.

Ovviamente dopo la piscina ricordati di lavare bene i capelli con uno specifico shampoo doposole e di nutrirli con una bella maschera ricostituente.

Ma se il “danno” ormai è fatto e non avete tempo e voglia di andare dal parrucchiere di fiducia, ecco per voi due semplici ed economici rimedi casalinghi:

  1.  Henné: un cucchiaino da caffè di henné è sufficiente a eliminare i riflessi che non volete più vedere sulla tua chioma dorata!
  2.  Il bicarbonato di sodio: riempite 1 terzo o circa metà bicchiere di bicarbonato di sodio, (in base alla lunghezza dei vostri capelli), in doccia versate metà del bicarbonato sulle mani e mescolatelo con lo shampoo, insaponate i capelli delicatamente. Ripetete due volte l’operazione, fino a finire il bicarbonato, poi applicate il balsamo o la crema e risciacquate.
  3. Shampoo schiarente: utilie a schiarire e illuminare i vostri capelli, da preferire quello alla camomilla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come si è sviluppato il nuovo focolaio in Veneto che tocca da vicino anche Verona?

  • Nuovo focolaio di Covid-19 nel Vicentino, al confine con Verona e Padova

  • Maltempo atteso a Verona: il Comune invita i cittadini a limitare gli spostamenti

  • Auto in fiamme dopo lo scontro con un autocarro: morta una donna

  • Morto in A22 a 37 anni: scoppiate le gomme posteriori, il furgone è diventato incontrollabile

  • Coronavirus: in Veneto nuovi casi positivi e ricoveri, 4 morti di cui 3 sono a Verona

Torna su
VeronaSera è in caricamento