Ryanair allarga ancora i confini sbarcando a Trapani

La compagnia lowcost inaugura il nuovo collegamento tra il Catullo e l'aeroporto siciliano di Birgi

Ryanair allarga ancora i confini sbarcando a Trapani

Ryanair aggiunge un nuovo tassello all'opera di radicamento sul territorio veronese inaugurando la nuova rotta che collega l'aeroporto Catullo di Villafranca con l'aerostazione Birgi di Trapani. Melisa Corrigan, Sales and Marketing Manager di Ryanair per l’Italia, ha detto: “E’ con molto piacere che abbiamo inaugurato quest’oggi la nuova rotta da Verona per la nostra base siciliana di Trapani. Abbiamo già registrato buone prenotazioni per questo collegamento, e siamo sicuri che continueranno a crescere nei prossimi mesi".


Nota agli sportivi per avere ospitato negli ultimi anni alcune tra le maggiori competizioni velistiche internazionionali, come l’America’s Cup, Trapani é stata soprannominata la "città tra due mari", data la sua particolare collocazione su una lingua di terra circondata su tre lati dal mare. Oltre ai musei, alle chiese e ai monumenti, la città é anche celebre per le saline della Riserva naturale integrale, gestita dal WWF e caratterizzata da una flora e da una fauna notevolissime, ed in particolare da numerose specie di uccelli migratori, tra cui lo splendido fenicottero rosa.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento