In via Pisano lavori da 250 mila euro

Sono iniziati il 20 aprile nella piazzetta di fronte all'uficio postale

In via Pisano lavori da 250 mila euro

Quest'estate il quartiere di Borgo Venezia ha visto un susseguirsi di campagne di lavori che hanno interessato diverse fra le vie principali.


Da tempo questa zona necessitava di interventi significativi, dal momento che le precedenti amministrazioni non erano intervenute perché bloccate dai progetti in corso per la realizzazione della tramvia. Una volta stabilita una diversa destinazione per i fondi stanziati a riguardo, i lavori hanno potuto cominciare. Sono partiti il 20 aprile in via Antonio Pisano, nella piazzetta di fronte all'ufficio postale. Sono stati eseguiti la sistemazione del manto stradale e il rifacimento dei marciapiedi, per un costo complessivo di 250 mila euro. Per i due mesi di durata dei canteri è stato istituito il divieto di sosta su tutta la strada.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento