A passeggio in Valpolicella: tra le colline di Negrar intorno a Villa

Un percorso non particolarmente lungo, che si sviluppa quasi tutto su strade asfaltate. La difficoltà non è elevata e in un'oretta lo si può completare

Foto GMaps

Un percorso non particolarmente lungo, che si sviluppa quasi tutto su strade asfaltate. La difficoltà non è elevata e in un'oretta lo si può completare. I più pigri quindi non hanno scuse per evitare questa bellissima passeggiata sulle colline della Valpolicella.

Si può partire direttamente da Negrar, oppure per farla un po' più breve si può prendere come punto di partenza il Capitello di San Rocco in località Villa. Si prende la strada in salita che porta a Dosso, ma prima di arrivare a quella località ci si ferma ad un incrocio e si svolta a destra per raggiungere Quena.

Arrivati a Quena si lascia la strada asfaltata per un sentiero che a destra porta ad Ara e da via Vigolo si può risalire per Villa. 

Un itinerario semplice, ben segnalato, con possibilità anche di allungarlo lasciandosi orientare dai cartelli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Torna su
VeronaSera è in caricamento