Ubriaco alla guida, senza assicurazione e patente: 20 mila euro di multa

Il 37enne è stato fermato dai carabinieri di Verona nel corso dei controlli per le recenti festività pasquali: l'uomo è stato anche denunciato all'autorità giudiziaria, mentre il veicolo è stato sottoposto a fermo

I carabinieri durante un posto di blocco

Non deve essere stata una Pasqua felice per un cittadino straniero fermato dai carabinieri di Verona nella notte tra lunedì e martedì, il quale dovrà ora pagare una salatissima sanzione per le infrazioni commesse. 
Il 37enne, originario della Costa d'Avorio, ha attirato l’attenzione di un equipaggio della Sezione Radiomobile con il suo "stile di guida". Quando è stato fermato, l'uomo si trovava al volante di una Ford Fiesta in stato di ebbrezza alcolica, senza patente e senza assicurazione. Inevitabile dunque la denuncia all’Autorità Giudiziaria, oltre ad una sanzione di 20mila euro ed il fermo del veicolo.
Nei guai è finito anche il fratello dell’automobilista, intestatario dell’utilitaria, colpevole dell’incauto affidamento del veicolo.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Concordo Maurizio...

  • Questo signore trovato alla guida ubriaco , senza patente, senza assicurazione condannato a pagare una sanzione di 20.00 euro dovrebbe essere messo in galera immediatamente. Sappiamo tutti che NON PAGHERA' MAI nemmeno un euro . Inoltre tra qualche giorno lo troveremo girare tranquillamente ancora senza patente e senza assicurazione. Se lo fermeranno ancora lo condanneranno a pagare altri 20.00 euro e la storia continua all'infinito. Mandarlo nel suo paese a calci nel sedere potrebbe essere una soluzione !! La Costa D'Avorio è un paese in guerra ?? Assolutamente no !!l

    • Condivido tutto il tuo discorso! meno male che non ha ammazzato nessuno ! ho 55 anni è stò vedendo impotente il declino della nostra bella Italia per colpa di certi magia pane a tradimento che si ingrassano con i nostri soldi dove essere stati votati , già oltre il danno la beffa, che paese di melda lo hanno fatto diventare non siamo più padroni della nostra incolumità a casa nostra, dobbiamo vivere in casa barricati con gli antifurti perimetrali e le sbarre alle finestre , per strada le nostre donne devono girare ormai con le mutande di lamiera e lo spray urticante in tasca, adesso ci manca solo che dobbiamo indossare le tutte air bag per evitare di essere investiti da questi indrissà banane di cefalonia dove le patenti si trovano nei caschi di banane sigh!!!!

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Auto ribaltata in A22, due feriti trasportati all'ospedale di Peschiera

  • Incidenti stradali

    Scontro tra due auto in Zai, una si ribalta e blocca il guidatore. Due feriti

  • Cronaca

    Morto operaio 48enne di una ditta veronese per la caduta da un ponteggio

  • Sport

    Hellas Verona - Pescara, le probabili formazioni | Aglietti perde Zaccagni

I più letti della settimana

  • Cosa fare a Verona e provincia durante il weekend dal 17 al 19 maggio 2019

  • Aereo precipita nell'Adige con 2 persone a bordo: salvate e portate in ospedale

  • Martedì al cinema con tre euro: ecco i film a disposizione questa settimana

  • I Ferragnez stupiscono ancora: Chiara Ferragni affitta l'intera struttura di Gardaland per il suo compleanno

  • Cinque giorni per festeggiare il santo patrono: Verona celebra San Zeno

  • Colpito dal braccio meccanico di un trattore, 50enne muore a Zimella

Torna su
VeronaSera è in caricamento